Pubblicato in: Viaggi

Gita fuori porta: a ottobre escursioni gratuite e trekking nel Parco Cinque Terre

cinque terre – sentiero vernazzaL’estate è finita, ma la voglia di Cinque Terre non sbiadisce nelle atmosfere ottobrine. Proprio in autunno le suggestioni dai colori cangianti di quei luoghi si riflettono nel luccichio marino e accarezzano l’eterno fascino dei  borghi attirando coloro che, prima dell’inverno, vogliono approfittare ancora di qualche ora all’aria aperta.

Il Parco delle Cinque Terre propone per tutto il mese di ottobre escursioni gratuite con guide esperte alla scoperta dei suoi sentieri e dei suoi borghi, una ragnatela di percorsi che si dipana in tutto il Parco – oggi apprezzata meta degli appassionati di trekking ed escursionismo – che per secoli sono stati le uniche vie di collegamento tra i cinque borghi – Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore – e tra il mare e l’entroterra.

Il calendario delle “ottobrate” del Parco delle Cinque Terre  è fitto di appuntamenti aperti a tutti. Da ricordare però due semplici accorgimenti: indossare abbigliamento e calzature adatti e valutare la propria preparazione fisica prima di affrontare qualsiasi tipo di percorso.

Ecco gli appuntamenti – da oggi a fine mese – alla scoperta dei borghi:

Riomaggiore 26 ottobre

Il borgo che incantò il pittore fiorentino Telemaco Signorini

Un incontro alla scoperta del borgo, dalla sua pittoresca Marina alle case costruite in verticale e deliziosamente colorate. Tra i vicoli, le volte e le scale del borgo, nel fascino dall’alternarsi di luci e ombre.

Manarola – 29 ottobre

Tra vigneti e mare

Un affresco dai colori solari, un paradiso di vitigni e ulivi, un antico borgo dai colori salini nel quale le case sembrano nascere dalla scogliera della lunga e stretta marina.

Vernazza – 19 ottobre

Il borgo e le sue particolarità

Le case coloratissime, le fortificazioni medievali e la chiesa di S. Margherita costituiscono un insieme urbanistico-architettonico di notevole impatto visivo. La piccola piazzetta affacciata sul mare è uno dei luoghi più suggestivi delle Cinque Terre

Monterosso – 23 ottobre

Borgo Nuovo e Borgo Vecchio

Dalla moderna e balneare Fegina al variopinto e medievale centro storico, questo è il borgo amato da Eugenio Montale che trascorreva l’estate nel “Paese roccioso e austero, asilo di pescatori e contadini…”

Per chi invece preferisce misurarsi con la forza delle proprie gambe in escursioni di grande suggestione ecco le proposte gratuite di trekking.

Trekking tra le vigne: Manarola – Volastra – Corniglia

26 ottobre

Il percorso di trekking tra i terrazzamenti offre la possibilità di osservare le tecniche di coltivazione della vite e di realizzazione dei celebri muretti a secco.

Da Levanto a Monterosso

20 ottobre

Si attraversa il borgo sino all’inizio del sentiero. Dopo una gradevole salita tra piante di olivi e macchia mediterranea intervallati da scorci di ineguagliabile bellezza sul mare, si giunge alla sommità del promontorio del Mesco. Qui si può godere di un panorama mozzafiato. Quindi si discende sino al suggestivo Borgo di Monterosso al Mare.

Da Riomaggiore al Santurario di Montenero

30 ottobre

Tra vecchie mulattiere, ponticelli in pietra, scalinate, valli e boscaglie si sbocca nel piazzale del santuario, splendido osservatorio sul mare.

Le Cinque Terre sconosciute

25 ottobre

Trekking in uno dei tratti meno conosciuti del Parco che presenta, nell’arco di pochi chilometri una straordinaria ricchezza di ambienti naturali, vedute mozzafiato e paesaggi agricoli disegnati dalla vite.

Da Corniglia a Vernazza

22 – 28 ottobre

Percorribile solo se si è in possesso della Cinque Terre Card

Per prenotazione e informazioni

visiteguidate@ati5terre.it

Tel . 0187743500

Cinque Terre Point-Stazione Fs La Spezia

www.parconazionale5terre.it

Etichette:
Offerta Libraccio 2018