Pubblicato in: Viaggi

Giornata delle Ferrovie Dimenticate 2013 domenica 3 marzo

Oriana Davini 5 anni fa
Giornata delle Ferrovie Dimenticate 2013

Domenica 3 marzo si celebra la sesta Giornata delle Ferrovie Dimenticate, un nome che evoca binari che si perdono all’orizzonte, avventure e viaggi. Per l’occasione, in tutte le regioni italiane verranno celebrate le ferrovie minori con una serie di eventi ad hoc per chi ha voglia di scoprire un altro tipo di turismo, più lento, dolce ed ecologico.

Chi ha mai visto il film ‘Stand by me‘, tratto dall’omonimo racconto di Stephen King, saprà riconoscere il fascino esercitato dai binari della ferrovia: se poi pensate che in Italia ci sono circa 6400 km di rete ferroviaria in progressiva dismissione, il gioco è fatto e la fantasia prende il volo.

Ma anzichè lanciarvi da soli in rocambolesche avventure, andate sul sito delle Ferrovie Dimenticate per scoprire tutti gli eventi in calendario e gli itinerari segnati dagli antichi tracciati di traversine e binari e oggi percorribili a piedi.

La Giornata delle Ferrovie Dimenticate punta proprio a questo: contrastare il disfacimento del patrimonio italiano di strade ferrate contando sul lavoro di centinaia di associazioni, piccole o grandi (come WWF e Legambiente per esempio), sulla messa in pista di treni storici, sull’apertura di musei ferroviari, mostre e passeggiate.

Gli eventi in Lombardia sono i seguenti:

  • Il sogno di un treno – Escursione storico naturalistica sul tracciato dell’ex ferrovia Voghera-Varzi
  • ValmoreaBikeExpress – Itinerario in bici sulla ferrovia della Valmorea
  • Inseguendo il treno un Po in bicicletta e un Po a piedi – Itinerario in bici dalla vecchia stazione di Ostiglia alla ex stazione di Casaleone (Vr)
  • TrenoBlu 2013 – Alla stazione di Palazzolo (Bs) esposizione di rotabili e storici e poi camminata lungo il Canale Fusia
  • La ferrovia dismessa della Valmorea – Ricognizione nei pressi del cantiere della Pedemontana e aperitivo ai Mulini di Gurone
  • La linea dismessa Saronno – Seregno – Dal centro di Saronno in bici alla ricerca della vecchia ferrovia
  • Una meraviglia di ferrovia – Riscoperta della vecchia Grandate-Malnate
  • Escursione naturalistica lungo la vecchia ferrovia Voghera-Varzi
  • Inaugurazione dei lavori di recupero del Ponte ferroviario del Lavello a Calolziocorte
  • Archeologia e natura tra le infrastrutture che avanzano a Malnate
  • inaugurazione del monumento all’ing. Rossi a Como
  • In bicicletta fra il Ceresio e il Lario
  • Pedalata a sostegno della creazione di un parco lineare sul tratto di ferrovia dismessa Saronno-Seregno