Pubblicato in: News

Festival della letteratura: al via l’edizione 2013

Dal 5 al 9 giugno prossimi Milano ospiterà la seconda edizione del Festival della letteratura, un appuntamento di grande successo che l’anno passato ha coinvolto trenta case editrici, venti associazioni culturali, cento scrittori, quarantotto tra musicisti, attori e danzatori.

La gente che legge e quella che scrive, coloro che raccontano con la penna, con la voce, col corpo e, naturalmente, tutti quelli che hanno voglia di ascoltarli si daranno appuntamento a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 5 giugno, quando l’Archivio Dedalus aprirà le sue porte per un caffè e una gradevole conversazione. Per l’occasione saranno messe in mostra opere visive dell’Archivio e degli autori in esso raccolti.

Fitto e interessante il calendario degli eventi che prevede presentazioni, aperitivi, reading, laboratori artistici per bambini; eccone alcuni selezionati per voi.

Il 5 giugno alle ore 19.30 alla Libreria Popolare di via Tadino Milano com’era, Milano com’è, l’incontro con Dario Crapanzano (autore de Il giallo di via Tadino, La bella del Chiaravalle, Il delitto di via Brera) e i tre autori del nuovo giallo Operazione Madonnina – Milano 1973 Riccardo Besola, Andrea Ferrari, Francesco Gallone. I quattro autori si presentano al pubblico per dialogare e ritrovarsi nell’atmosfera degli anni Settanta a Milano e confrontarla con quella che viviamo oggi.

Il 6 giugno alle ore 17.00 a La Fornace incontro con l’autrice di Ho ucciso Bambi, Carla Cucchiarelli libro che parla di bullismo femminile ovvero racconti su ragazze impossibili. Saranno presenti, con l’autrice, Francesca Zucchero, voce per audiolibri 0111 edizioni, Elena Gimelli, educatrice Als Milano 2, Sara Porreca, insegnante d’italiano per stranieri. Coordina Lucia Ferrari, giornalista tg3 Rai Milano.

Il 7 giugno vi consigliamo alle ore 18.30 Donne e cammei: nello Spazio Milano C’est chic Giuseppe Langella, docente di Letteratura italiana moderna e contemporanea dell’Università Cattolica di Milano, dialoga con alcune donne sui suoi ‘cammei’, 39 profili femminili in poesie epigrammatiche.

L’8 giugno ore 16.00 alla scoperta di Sulle onde della libertà di Nicoletta Bortolotti alla Biblioteca Fra Cristoforo:“Mahmud vive a Gaza e adora il surf, anche Samir adora il surf… hanno tutti due gli stessi sogni ma il primo è israeliano e il secondo è palestinese”. Una storia per immaginare un mondo migliore dedicata ai bambini dai nove anni in poi.

Il 9 giugno dalle ore alle ore 18.00 appuntamento con La bottega della parola usata di Chez Paco. Avete parole, frasi, discorsi di cui vi siete stancati? A cui non credete più? Vi tormentano e decidete di lasciarli andare? Potete lasciarli qui a condizione di riprendere qualche altra parola nella bottega dell’usato. Il rito dello scambio verrà celebrato in gruppo nei tavoli di scrittura.

Il programma completo e ulteriori dettagli sul sito www.festivaletteraturamilano.it