Pubblicato in: Bambini Viaggi

Festa di Primavera a Morimondo: il 28 aprile si festeggia la bella stagione

Oriana Davini 5 anni fa
Morimondo festa di Primavera

Morimondo festa di PrimaveraSe siete tra quelli che non andranno via per il ponte del 25 aprile, non preoccupatevi: domenica 28 aprile potete sempre rifarvi con una gita fuori porta fino alla splendida Abbazia di Morimondo, dove c’è la Festa di Primavera.

Calcolate più o meno 40 minuti di auto da Milano (30 km), per dimenticare la città e arrivare in un luogo pieno di verde e decisamente spettacolare: Morimondo, infatti, è stato da poco inserito nel circuito dei borghi più belli d’Italia, soprattutto grazie alla sua abbazia di epoca romanica.

La Festa di Primavera si svolge proprio all’ombra di questa meraviglia architettonica: ci sarà l’aperitivo a km zero, la vita delle api raccontata da Beppe Macchia e il Mercatino Enogastronomico della Certosa di Pavia, che cambia location e sbarca a Morimondo.

Per tutta la giornata potrete passeggiare tra gli stand dove gli artigiani della cooperativa ‘La Cordata, progetto di cartonaggio e legatoria all’interno del carcere di San Vittore,’ esporranno i loro prodotti. E poi ci sono le eccellenze del Mec: salame d’oca, salame di Varzi, salame di struzzo, miele, marmellate, dolci tipici, formaggi, tutti acquistabili direttamente dai produttori.

 Inoltre, dalle 11 alle 12 e dalle 15 alle 16 verrà allestito un apiario, composto da 5 arnie: si potrà così vedere le api al lavoro grazie a un’arnia in vetro trasparente, con l’apicoltore Beppe Macchia che racconterà vita e lavoro delle api.

La Fiera di Primavera, a ingresso gratuito, si svolgerà dalle 10 alle 18: potete impostare sul navigatore Piazza San Bernardo, Morimondo.


Visualizzazione ingrandita della mappa