Pubblicato in: Concerti News

Expo 2015 si apre con il concerto di Andrea Bocelli in Piazza Duomo

Marco Valerio 4 anni fa

andrea-bocelliGiovedì 30 aprile Expo 2015 apre il suo semestre con il grande concerto gratuito di Andrea Bocelli che si svolgerà in Piazza Duomo a Milano a partire dalle 20.30.

Una voce conosciuta nel mondo, che porta lontano, che grazie alla musica unisce culture, luoghi, cuori. Quella di Andrea Bocelli è, quindi, perfetta per aprire l’evento che ospita oltre 140 Paesi del mondo.

In occasione della serata di apertura del 30 aprile il cantante, designato Ambasciatore straordinario di Expo 2015, presenta live il brano che ha dedicato all’Esposizione Universale. Si chiama La forza del sorriso e individua proprio nel sorriso un nutrimento prezioso per l’umanità. “Ho voluto scrivere dei versi che invitino la gente a sorridere. Il sorriso è forse ciò che più scarseggia oggi”, spiega il tenore.

Oltre ad Andrea Bocelli, sul palco allestito in Piazza Duomo saliranno il pianista Lang Lang (anch’egli Ambasciatore per Expo 2015), il soprano Diana Damrau, il tenore Francesco Meli, il baritono Simone Piazzola, il soprano Maria Luigia Borsi, accompagnati dal coro e dall’orchestra del Teatro alla Scala e dall’Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala. Il coro e l’orchestra saranno diretti rispettivamente dai maestri Bruno Casoni e Marco Armiliato.

La serata, trasmessa in diretta su Rai 1 e in streaming sulla pagina ufficiale di Expo 2015, sarà condotta da Paolo Bonolis e Antonella Clerici, Ambasciatrice dell’Esposizione Universale.

Programma completo del concerto in Piazza Duomo: Expo 2015 The Opening

Preludio  da Attila  di Giuseppe Verdi/Preludio  from Attila  by Giuseppe Verdi

Brindisi  da La Traviata  di Giuseppe Verdi/Brindisi  from La Traviata  by Giuseppe Verdi

Di quella pira  da Il Trovatore  di Giuseppe Verdi/Di quella pira  from Il Trovatore  by Giuseppe Verdi

Ah forse è lui che l’anima  da La Traviata  di Giuseppe Verdi/Ah forse è lui che l’anima  da La Traviata  di Giuseppe Verdi

E lucevan le stelle  da Tosca  di Giacomo Puccini/ E lucevan le stelle  from Tosca  by Giacomo Puccini

Amor ti vieta da Fedora  di Umberto Giordano/ Amor ti vieta from Fedora  by Umberto Giordano

La danza  dalle Soirées musicales  di Gioachino Rossini/La danza  from Soirées musicales  by Gioachino Rossini

Spring Festival Overture Fantasy  di Li Huanzhi/Spring Festival Overture Fantasy  by Li Huanzhi

Rondò alla turca  dalla Sonata per pianoforte n.11  di Wolfgang Amadeus Mozart/ Rondò alla turca  from Sonata per pianoforte n.11  by Wolfgang Amadeus Mozart

Terzetto dall’atto I  da Il Trovatore  di Giuseppe Verdi/Terzetto dall’atto I  from Il Trovatore  by Giuseppe Verdi

Di Provenza il mar, il suol  da La Traviata  di Giuseppe Verdi/Di Provenza il mar, il suol  from La Traviata  by Giuseppe Verdi

Come un bel dì di maggio  da Andrea Chenier  di Umberto Giordano/Come un bel dì di maggio  from Andrea Chenier  byUmberto Giordano

Una furtiva lagrima  da L’elisir d’amore  di Gaetano Donizetti/Una furtiva lagrima  from L’elisir d’amore  by Gaetano Donizetti

Va Pensiero  da Nabucco  di Giuseppe Verdi/Va Pensiero  from Nabucco by Giuseppe Verdi

Vicino a te s’acqueta  da Andrea Chenier  di Umberto Giordano/Vicino a te s’acqueta  from Andrea Chenier  by Umberto Giordano

O mio babbino caro  da Gianni Schicchi  di Giacomo Puccini/O mio babbino caro  from Gianni Schicchi  by Giacomo Puccini

Nessun dorma  da Turandot  di Giacomo Puccini/ Nessun dorma  from Turandot  by Giacomo Puccini

Etichette: