Pubblicato in: Bambini Mostre News

Energia! I bambini imparano la scienza con una mostra al MUBA

Marco Valerio 4 anni fa
Foto: Comune Milano

Al MUBA, il Museo dei Bambini Milano, apre i battenti Energia! la nuova mostra gioco interattiva dedicata ai bambini dai 6 ai 12 anni ospitata alla Rotonda della Besana, da giovedì 18 dicembre fino al 31 marzo 2015.

La mostra Energia! è nata da una collaborazione tra il Comune di Milano e Edison. Si tratta di un percorso studiato ad hoc per i più piccoli, pensato insieme agli ingegneri dell’operatore energetico, per far vivere loro un’esperienza ludico-educativa che è innovativa nell’approccio ai temi scientifici: i bambini sono, infatti, accompagnati nella scoperta dell’energia elettrica grazie a cinque installazioni che rendono la scienza divertente e coinvolgente.

Una mostra che è contemporaneamente un’occasione di gioco e un percorso educativo e ludico che i bambini possono fruire in modo diretto, attivo ed esperienziale.

Le cinque installazioni della mostra Energia! sono: Tu sei energia; Centrale idroelettrica; Circuito elettrico; Fonti sotterranee; Elettricità.

Tu sei energia

I bambini collaborano all’accensione di una grande installazione luminosa grazie al movimento del loro corpo. L’energia è raccolta e distribuita da uno speciale pavimento che trasforma il movimento fisico in elettricità.

Centrale idroelettrica

I bambini sono invitati a giocare con la riproduzione fuori scala di una centrale idroelettrica. Attraverso un gioco di ruolo i bambini sperimentano la produzione dell’energia assumendo il ruolo di tutte le componenti che concorrono a produrre elettricità.

Circuito elettrico

I bambini diventano parte di un grande circuito elettrico a cui manca un tratto di collegamento. Attraverso l’utilizzo di differenti materiali sperimentano la capacità di conduzione degli stessi.

Fonti sotterranee

I bambini hanno la possibilità di ripercorrere fisicamente il percorso sotterraneo che gas e petrolio compiono nel momento dell’estrazione.

Elettricità

L’installazione ha la duplice funzione di evidenziare, attraverso vari giochi, l’importanza dell’energia elettrica sotto forma di luce nella vita quotidiana e di presentare ai bambini le diverse fonti energetiche.

Le visite sono organizzate a turni di ingresso della durata di circa 75 minuti.

La mostra ospitata al MUBA è aperta da martedì a venerdì, ingresso ore 17; sabato, domenica e festivi, turni d’accesso alle ore 10;11.30;14; 15.45 e 17.30.

Ingresso 8 euro adulti; 6 euro bambini.

Etichette: