Pubblicato in: News Teatro

Il Decameron itinerante va in scena a Villa Scheibler

Marco Valerio 3 anni fa
decameron-farneto
Foto: Farneto Teatro

Quattro spettacoli itineranti (secondo i temi delle novelle), oltre trenta artisti tra attori e musicisti in scena, 12 palcoscenici (10 novelle, prologo ed epilogo) allestiti nel giardino di Villa Scheibler daranno vita a un insolito allestimento del Decameron di Giovanni Boccaccio.

La Villa Scheibler di Quarto Oggiaro si trasforma nella villa di Fiesole descritta dal Boccaccio: un vero e proprio kolossal che riattraversa 45 novelle in quattro spettacoli per dodici giorni: e nel giardino della villa tanti palcoscenici offrono a tutti un viaggio di fantasia tra le  pagine del Decameron.

Per dodici sere, da venerdì 10 a martedì 21 luglio, Milano ospiterà un Decameron decisamente speciale, nato da un progetto di Elisabetta Vergani e Maurizio Schmidt. L’evento fa parte del palinsesto di Expo in Città.

Un inno all’amore e alla gioia attraverso le più famose novelle del Boccaccio divise in quattro diversi spettacoli itineranti che daranno vita a una festa luminosa e affascinante nella suggestiva cornice di Villa Scheibler, storica villa milanese progettata come dimora di caccia per Ludovico il Moro, trasformata per l’occasione da Farneto Teatro nella villa di Fiesole dove si ritrovano i giovani del Decameron.

La regia dei quattro spettacoli (I casi della Fortuna in scena da venerdì 10 a domenica 12 luglio, I casi dell’Amore da lunedì 13 al mercoledì 15 luglio, I casi dell’Ingegno da giovedì 16 a sabato 18 luglio, I casi della Virtù da domenica 19 a martedì 21 luglio) è di Maurizio Schmidt. 

Lo spettacolo è concepito come un percorso di 12 set – corrispondenti ad altrettante tappe, secondo l’antica tradizione della rappresentazione medioevale a stazioni – che il pubblico, diviso ogni sera in quattro gruppi, potrà attraversare.

Il Decameron è un evento itinerante per gruppi ristretti di spettatori. Per poter partecipare è obbligatoria la prenotazione chiamando il numero 327 1746243 o scrivendo all’indirizzo mail teatrofarneto@tiscali.it.

Lo spettacolo verrà replicato ciascuna sera in tre turni: ore 21 – 21.30 – 22. L’orario esatto verrà comunicato al momento della prenotazione.

L’evento  è stato pensato per Villa Scheibler, in prima milanese, nell’ambito del progetto Il teatro fuori dal teatro con l’intenzione di riqualificare le aree periferiche della città.

Ingresso: 10 euro. Ingresso ridotto per bambini fino a 12 anni: 5 euro

Abbonamento a tutti gli spettacoli: (I casi della Fortuna, Amore, Ingegno e Virtù): 30 euro

 

Etichette: