Pubblicato in: Evergreen

Cosa fare in inverno a Roma?

News Partner 1 mese fa
natale-roma-attivita-min

Le migliori attività per una vacanza invernale a Roma

Le capitali europee hanno un fascino tutto loro durante il periodo invernale. Roma non fa eccezione in questo senso.

La capitale durante l’inverno offre un’atmosfera magica e suggestiva. Le attività che si possono praticare durante il periodo freddo non mancano nemmeno. Andiamo a scoprire alcune delle più interessanti.

Mercatini di Natale

Cosa c’è di più magico che passeggiare tra le luminarie, le giostre vintange e le bancarelle piene di oggetti sfiziosi?

Sono diverse le location adibite a mercatini di natale nella capitale. Durante i primi tre week-end di Dicembre presso l’ex Deposito Atac di Piazza Ragusa troviamo il Vintage Market, il più esteso mercatino della città, con oltre 6000 mq di superficie coperti.

Piazza Navona è un posto ricco di fascino durante tutto il periodo dell’anno. Lo è ancora di più quando tutta la piazza si riempie di luci, colori, bancarelle ed artisti di strada. Una tappa imperdibile se decidiamo di visitare Roma nel mese di Dicembre.

Capodanno a Roma

Se decidiamo di festeggiare il “Capodanno a Roma” abbiamo solamente l’imbarazzo della scelta. Ce n’è davvero per tutti i gusti! Vogliamo passare una nottata a festeggiare a ritmo di musica in una discoteca? Oppure cerchiamo la tranquillità di un hotel con SPA dove rilassarci in compagnia della nostra dolce metà? O che dire di un’elegante serata a teatro per ammirare alcune delle rappresentazioni  e composizioni più belle dell’universo della musica classica?

Pattinaggio sul ghiaccio

Quante volte abbiamo osservato affascinati le scene dei film di natale con le classiche passeggiate romantiche sulla pista di ghiaccio? La pista del Villaggio Grizing, di fianco a Castel Sant’Angelo, è la più spettacolare tra tutte le piste di pattinaggio, sia per le sue  dimensioni che per l’affascinante cornice in cui si trova. Soprattutto se stiamo visitando la città con dei bambini, questo sarà un modo per creare un bellissimo ricordo nella loro mente.

Visitare le bellezze artistiche della città

Il freddo spaventa molti turisti, e proprio per questo il periodo invernale può essere il momento migliore per godersi al meglio alcune delle mete turistiche più suggestive della città, quali il Pantheon, Piazza di Spagna, Piazza Navona, la Fontana di Trevi. E che dire del Vaticano? Il luogo simbolo della cristianità è anche sede di uno dei musei più ricchi e belli al mondo. Se amiamo l’arte e l’architettura non c’è momento migliore per visitarlo.

Godersi il cibo invernale

Un’altra opportunità interessante è quella di approfittare per gustare alcune delle bontà tipiche stagionali proposte nelle locande e nei ristoranti della città, tra cui l’immancabile cotechino con le lenticchie, piatto simbolo del capodanno. Concediamoci anche delle brevi pause presso i chioschi presenti per le strade e nelle piazze per gustare lo squisito torrone artigianale, una tazza di cioccolata calda, gli struffoli o il panettone, altre bontà emblematiche di questo periodo così affascinante.