Pubblicato in: News

Corsi gratuiti Milano: dalla ciclofficina al parkour, non vi resta che iscrivervi!

Come riparare da soli la propria bicicletta? E poi: i social media sono davvero così complicati? Se non si è giovanissimi, perché non cercare qualcuno con cui fare delle belle passeggiate o decidere di portare i propri nipotini a teatro?

A queste e tantissime altre domande rispondono i nuovi corsi gratuiti proposti nei sessanta centri comunali CAM (Centri di Aggregazione Multifunzionale) e CRSCA (Centri Socio Ricreativi Culturali per Anziani): non solo attività nuove affiancano i tradizionali corsi di ginnastica dolce, ballo, informatica e lingue, ma sono state previste seimilacinquecento ore in più di lezione rispetto all’anno scorso, con un incremento del 14%, e duecentoventi operatori dedicati.

Sono oltre 30mila gli iscritti ai centri comunali, ma oltre 170mila cittadini usufruiscono annualmente delle attività ricreative: quest’anno l’offerta sarà particolarmente ricca e diversificata, grazie alle proposte delle associazioni che hanno vinto i bandi.

In Zona 1 verrà dato molto spazio alle attività per bambini con letture di favole, teatro e clownerie, mentre in Zona 2 partiranno cineforum nei centri anziani, laboratori musicali e corsi di cultura locale.

Rimanete al lavoro fino a tardi? Niente paura: in Zona 3 alcuni corsi saranno garantiti fino alle ore 21.00 per ampliare l’utenza; inoltre sono previsti incontri aperti sulle disabilità e appuntamenti dedicati ai genitori e all’educazione dei figli, tenuti da psicoterapeuti specializzati.

Se amate ballare, potrete scegliere i nuovi corsi attivati in Zona 4 di ballo latino-americano e bachata-tango.

In Zona 5 saranno organizzati pomeriggi culturali dedicati alla presentazione di concerti e a lezioni di arte, mentre in Zona 6 sono stati potenziati i corsi di informatica e organizzati i cosiddetti ‘gruppi di cammino’ con itinerari guidati in città.

Particolarmente variegata l’offerta in Zona 7: introdotti corsi di zumba, muay thai, burraco, photoshop, ginnastica donne incinta e mamma-baby. E poi incontri sulla storia di Baggio, sul fumetto italiano, sul massaggio infantile, sulla canzone italiana.

Abitate in Zona 8? Potrete scegliere fra laboratori di riciclo, ciclofficina e parkour usufruendo anche delle aperture straordinarie nei weekend o nei periodi di chiusura delle scuole.

Infine, in Zona 9 saranno previsti sportelli di consulenza gratuita sui temi di consulenza fiscale, legale e lavoro.

Non vi resta che scegliere il vostro corso!

 

Per approfondire, nel sito del Comune di Milano, sezione Consigli di Zona è possibile selezionare sulla destra (menu “Servizi di Zona”) i Centri di Aggregazione Multifunzionale (CAM).

Etichette: