Pubblicato in: Concerti News

Torna il grande concerto in Duomo a ingresso libero

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa
CONCERTO IN DUOMO DEI SOLISTI VENETI

CONCERTO IN DUOMO DEI SOLISTI VENETI
Avrebbe dovuto tenersi il 20 dicembre, come da tradizione, e invece è stato spostato in segno di rispetto per l’uomo deceduto nella stessa giornata a seguito della caduta dalle Terrazze del Duomo, mentre erano in corso le necessarie verifiche sul Monumento da parte delle autorità competenti.

Come augurio per l’anno appena iniziato, l’appuntamento viene ora riproposto, aperto a tutti, per il  13 gennaio alle ore 19.30 e vedrà protagonisti l’ensemble I Solisti Veneti, sotto la direzione dello storico fondatore, maestro Claudio Scimone, che si esibirà insieme a FuturOrchestra, composta dai giovani musicisti del Sistema Orchestre e Cori Giovanili in Lombardia e con i“Polli(ci)ni”, i giovanissimi del Conservatorio “Pollini” di Padova di età compresa tra 7 e 15 anni.

Un appuntamento ormai fisso e molto amato dal pubblico, che mescola sotto le alte volte della cattedrale Milanese (di cui potete scoprire passato e presente nella mostra fotografica Dietro le quinte del Duomo di Milano) tradizione e futuro, generazioni e note musicali.

Realtà musicali diverse tra loro per storia, longevità e formazione, il cui programma musicale prevede i tre concerti barocchi di  Vivaldi tratti da ‘Estro armonico’ e uno dei capisaldi del Classicismo viennese, la Sinfonia n.40 in sol minore k550 di Mozart.

CONCERTO IN DUOMO DEI SOLISTI VENETI

Il concerto inizierà alle 19.30 e l’accesso è libero fino a esaurimento posti: le porte del Duomo si apriranno a partire dalle 18.45, quindi conviene arrivare con largo anticipo per essere sicuri di entrare.

Per questioni di sicurezza, i cittadini sono invitati a collaborare con le autorità ai varchi d’accesso, svuotando le tasche da oggetti metallici e aprendo le borse (sconsigliate quelle voluminose), per i controlli. Non sono ammessi all’interno del Duomo caschi, oggetti in vetro e valigie.

Grande concerto in Duomo

13 gennaio 2016

Inizio ore 19.30

Ingresso libero

Etichette: