Pubblicato in: Evergreen Nightlife

Come vestirsi per una serata in discoteca a Milano

È venerdì e qualcuno di voi starà già pensando “cosa mi metto stasera”? Se il vostro obiettivo è lasciarvi alle spalle lo stress della settimana scatenandovi fino a tarda notte in discoteca, eccovi qualche consiglio per esibire un look insuperabile che non passerà di certo inosservato.

PRIMA REGOLA: SENTIRSI A PROPRIO AGIO

Una delle prime regole che dovete assolutamente seguire è quella di sentirvi a vostro agio. Dimenticatevi tacchi vertiginosi se non sapete camminarci (figuriamoci ballare!) o gonne troppo corte se odiate mettere in mostra il vostro corpo: passereste la serata a lottare contro la vostra mini, rischiando l’esaurimento nervoso, o a fare da tappezzeria su qualche divanetto sorseggiando il vostro drink.

LOOK SU MISURA

Buona regola sarebbe anche quella di sapere sempre in quale discoteca passerete la vostra serata. Non c’è niente di peggio che arrivare vestite per una serata, scoprendo magari sul posto che proprio quel giorno era prevista una festa a tema. O viceversa! Avete presente Bridget Jones e la scena topica in cui la protagonista vestita da coniglietta sexy non viene avvertita che la festa “preti e prostitute” era stata annullata? Ecco, provereste la stessa sensazione!

A meno che non ci sia qualche party o evento particolare, le discoteche solitamente propongono durante tutta la settimana serate dedicate a specifici generi musicali, per i quali magari necessitate di un look ad hoc: tanghero, revival, dance, r&b e hip–hop, caraibico. Non fatevi cogliere alla sprovvista, in caso contrario privilegiate uno stile soft giocato su un abbigliamento curato, ma nè troppo eccessivo nè troppo elegante. Importantissimo anche il trucco, da giocare su occhi e labbra.

IN ESTATE

Se poi siete in estate e vi trovate in una discoteca all’aperto, ed evitate i vestiti sintetici e munitevi di un buon prodotto antizanzare. Preferite invece abiti leggeri in lino, cotone o chiffon e sandali che non vi trasformino i piedi in… arrosti! Per gli uomini, polo e pantaloni in lino (la variante canotta è concessa solo in caso di fisico prestante!), sneakers e accessori. Giocate comunque sui colori: è pur sempre estate.

ABBIGLIAMENTO DA DISCOTECA SUL WEB

E se il vostro repertorio di abiti non vi soddisfa e non avete proprio tempo di fare shopping, sul web potrete trovare una vasta scelta per trovare ciò che fa davvero per voi. Vi basterà inserire abbigliamento da discoteca sui motori di ricerca e avrete solo l’imbarazzo della scelta. Ecco qualche idea da cui prendere spunto per creare il vostro look!

 

veronica.monaco@milanoweekend.it

 

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!