Pubblicato in: News

Un salotto accanto alla Scala: partito il cantiere in largo Ghiringhelli

Marco Valerio 2 anni fa

Un nuovo volto per largo Ghiringhelli. Sono partiti i lavori di riqualificazione della zona che affianca il Teatro alla Scala, i cui obiettivi sono il complessivo riordino estetico e il miglioramento delle condizioni di utilizzo da parte dei pedoni, nel solco della tradizionale disposizione della piazza.

Di fatto, largo Ghiringhelli verrà restituito alla sua originaria vocazione di sosta e transito pedonale. A caratterizzarlo sarà una statua in pietra dedicata a Giulio Ricordi, compositore, figlio del fondatore dell’omonima casa editrice musicale ed editore tra gli altri di Giuseppe Verdi e Giacomo Puccini, vissuto tra la seconda metà dell’Ottocento e i primi del Novecento.

Intorno al monumento, donato alla città da Casa Ricordi, verranno posizionate alcune sedute in legno in modo da ricordare i tasti di un pianoforte, e come a definire un salotto all’aperto. La nuova piazza sarà completata entro la fine di novembre, in tempo per il tradizionale avvio della stagione scaligera, il 7 dicembre.