Pubblicato in: Food Viaggi

Birrificio Baladin a Piozzo: com’è il nuovo stabilimento di Teo Musso [foto]

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa

Birrificio Baladin Piozzo (28)

Il marchio Baladin ha compiuto 30 anni e per l’occasione Teo Musso, fondatore della birra artigianale più famosa d’Italia, ha deciso di fare le cose in grande.

Una grande festa durata cinque giorni ma soprattutto un nuovo birrificio a Piozzo, il suo paese di origine, costruito su un’area di 73mila metri quadri dove un tempo sorgeva una vecchia cascina piemontese del ‘700 (“ma la cantina è del ‘300“, racconta Teo, sottolineando che la decisione è stata presa “quando ho notato un particolare che sembrava messo lì apposta per me: una vecchia bottiglia incastonata nel muro“), dei capannoni e una palazzina mai terminata.

Birrificio Baladin Piozzo (13)

Birrificio Baladin Piozzo (25)

Oggi Teo Musso ha iniziato i lavori per riqualificare completamente l’area, un investimento dal conto finale di 15 mln di euro.

Birrificio Baladin Piozzo (14)

Birrificio Baladin Piozzo

Birrificio Baladin Piozzo (36)

Lo stabilimento produttivo è già pronto, con tanto di sala cottura completamente automatizzata e laboratorio didattico realizzato in collaborazione con l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (leggi: Slow Food), che proprio qui ha la sede operativa del corso di alto apprendistato per mastri birrai.

Birrificio Baladin Piozzo (7)

Birrificio Baladin Piozzo (22)

L’ampliamento della sede produttiva permetterà a Baladin di aumentare la sua capacità produttiva passando dagli attuali 2000 ettrolitri all’anno ai possibili 50mila ettolitri annui (rimanendo così entro i 200mila ettolitri annui stabiliti per i birrifici artigianali dalla nuova legge appena approvata da Camera e Senato nei giorni scorsi).

Birrificio Baladin Piozzo (37)

Birrificio Baladin Piozzo (4)

Birrificio Baladin Piozzo (8)

Nel birrificio Baladin è presente inoltre una botte speciale arrivata dal Giappone: a spedirla è stato Masao Yamamoto, artigiano specializzato nei contenitori di legno per la produzione artigianale di salsa di soia.

La botte di Kioke ha una capacità di 30 ettolitri: è stata realizzata a mano con assi in legno di cipresso di oltre 100 anni e ospiterà una Xyauyù Kioke, la prima esperienza di birra con affinamento all’aperto.

Birrificio Baladin Piozzo (12)

In autunno inizierà la seconda fase del progetto, che prevede la realizzazione di un parco, campi di grano e luppolo, una macelleria gestita ogni mese da un macellaio diverso.

L’idea è che lo stabilimento diventi un luogo aperto al pubblico, con visite guidate e zone da vivere. Avete voglia di fare un giro nel nuovo birrificio Baladin a Piozzo?

Birrificio Baladin Piozzo (27)

Birrificio Baladin Piozzo (17)

Birrificio Baladin Piozzo (6)

 

Etichette:
Offerta Libraccio 2018

Forse sei interessato a: