Pubblicato in: Evergreen

BikeMi Milano: la mappa delle 3mila bici a noleggio

Oriana Davini 5 anni fa
BikeMi Milano

BikeMi, ovvero il servizio di bikesharing del Comune di Milano, continua ad aumentare il numero di stazioni di posteggio e, di conseguenza, di biciclette a disposizione degli utenti.

In tutto, a Milano ci sono 173 stazioni dove prendere e parcheggiare le 3.010 bici gialle, ormai sempre più diffuse in mezzo al traffico cittadino.

Nuove stazioni BikeMi

Grazie agli introiti provenienti dall’Area C (leggete qui come funziona l’Ecopass a Milano), il Comune ha investito 3 milioni di euro nel bikesharing, portando le stazioni BikeMi anche nelle zone fuori dal centro.  Al momento ci sono 173 stazioni, ma entro i prossimi mesi il numero è destinato ad aumentare arrivando a quota 200 stazioni BikeMi.

In particolare, sono appena state inaugurate tre nuove stazioni:

  1. Stazione di Castelbarco-Tabacchi, in via Castelbarco di fronte la civico 13 – Stalli per le bici: 36
  2. Stazione di S. Gottardo-Gentilini, in via Gentilini di fronte al civico 1-5 – Stalli per le bici: 36
  3. Stazione di Friuli-Comelico, in via Friuli di fronte al civico 50 – Stalli per le bici: 36

BikeMi: come funziona

BikeMi è un servizio di bikesharing  da utilizzare per brevi spostamenti – di massimo 2 ore – insieme ai tradizionali mezzi pubblici. Le postazioni BikeMi sono posizionate nei posti strategici di Milano: gli abbonati al servizio possono prendere la bici in una stazione e restituirla in un’altra, a seconda dei propri spostamenti.

Come funziona il servizio? Semplice, potete scegliere tra abbonamenti diversi a seconda della frequenza con cui pensate di usare la bicicletta. In particolare:

  • Abbonamento annuale
  • Abbonamento giornaliero
  • Abbonamento settimanale

BikeMi: prezzi

Le tariffe di BikeMi hanno prezzi contenuti: indipendentemente dall’abbonamento scelto, i primi 30 minuti di servizio sono gratuiti.

Per sapere quanto costa BikeMi, tenete presente il seguente schema:

  • Abbonamento annuale – Tariffa 36 euro, primi 30′ gratis, ogni mezz’ora successiva (max 2 ore) 0,50, superate le 2 ore pagherete 2 euro all’ora (o frazione)
  • Abbonamento giornaliero – Tariffa 2,50 euro, primi 30′ gratis, ogni mezz’ora successiva (max 2 ore) 0,50, superate le 2 ore pagherete 2 euro all’ora (o frazione)
  • Abbonamento settimanale – Tariffa 6 euro, primi 30′ gratis, ogni mezz’ora successiva (max 2 ore) 0,50, superate le 2 ore pagherete 2 euro all’ora (o frazione)

Tenete poi presente che se superate il limite di 2 ore per tre volte, il vostro abbonamento verrà annullato.

BikeMi: dove fare l’abbonamento

Avete diversi mezzi per abbonarvi a BikeMi:

  • potete andare negli ATM Point (presenti nelle stazioni di Duomo, Centrale FS, Cadorna, Loreto, Romolo, Garibaldi Fs)
  • potete farlo online direttamente sul sito di BikeMi
  • potete attivarlo telefonicamente chiamando il numero verde Atm 800 80 81 81
  • potete farlo tramite cellulare  utilizzando il sistema WAP (accessibile a questo indirizzo: wap.bikemi.it)

Clicca qui per guardare la mappa delle stazioni BikeMi.

 

 

 

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!