Pubblicato in: Concerti News Trasporti

Beyoncè a San Siro: tutte le info utili sul concerto

Marco Valerio 2 anni fa

beyonce

Dopo Rihanna, a San Siro arriva un’altra icona della musica americana: Beyoncé. Lunedì 18 luglio fa tappa a Milano il The Formation World Tour della star del pop r&b, per la sua unica data italiana.

L’inizio del concerto di Beyoncé è fissato per le ore 21, ma la musica parte già alle 19.30 con Chloe x Halle, opening act della serata. L’apertura dei cancelli è invece prevista per le ore 17.30 circa.

Al momento (dati aggiornati al 15 luglio) il concerto non è ancora sold out e ci sono ancora biglietti disponibili, anche se non proprio economici: prato, primo anello verde numerato e primo anello rosso numerato (visione limitata) costano 102,95 euro; i biglietti per il primo anello rosso numerato salgono invece a 157 euro.

Come per il concerto di Rihanna, anche per Beyoncé Atm ha previsto un servizio ad hoc per agevolare gli spostamenti degli spettatori. Per quanto riguarda la metropolitana, le linee M1 e M5 potenziano e prolungano il servizio con le ultime partenze da Lotto in direzione Sesto FS alle 01.20; dai capolinea M5 alle 01.00.

Per quanto riguarda i mezzi di superficie, le linee 16 e 90/91 sono potenziate con vetture aggiuntive. È disponibile inoltre un servizio navetta tra Lampugnano e lo Stadio e nella tratta Bisceglie-San Carlo-Stadio, in fase di afflusso e deflusso.

Le linee 49, 72 e 98, inoltre, modificano i percorsi in zona stadio. Da due ore prima dell’inizio a un’ora dopo la fine del concerto:

  • la linea 49 modifica il percorso in entrambe le direzioni tra via Harar e via Morgantini con transito in via San Giusto, via Novara e piazza Melozzo da Forlì;
  • la linea 72 da Molino Dorino M1 effettua servizio fino a via Harar dove effettua la fermata di capolinea provvisorio invece di proseguire fino a piazza Axum.

Per un’ora dopo il termine del concerto:

la linea 98 modifica il percorso solo in direzione Famagosta M2, dal capolinea di Lotto M1/M5 prosegue in piazzale Lotto, via Gavirate e riprende regolare.

I possessori del biglietto del concerto acquistato in prevendita hanno incluso un biglietto giornaliero Amt che deve essere obbligatoriamente ritirato ai distributori automatici, digitando il sigillo fiscale che si trova stampato su ogni biglietto del concerto (codice alfanumerico univoco di 16 caratteri). Per accedere alla schermata è necessario selezionare il tasto biglietti con codice PIN/PNR e successivamente il tasto biglietto concerto. Il titolo di viaggio vale solo sulla rete urbana ATM nella giornata del concerto, dalla prima convalida fino al termine del servizio.

Per chi arriva a Milano in auto, infine, i parcheggi di Molino Dorino M1 e Lampugnano M1 prolungano l’orario di apertura fino alle 2.00 di notte.

Etichette: