Pubblicato in: Animali News

Apre a Milano il Crazy Cat Cafè, il bar pet friendly a misura di gatto

Marco Valerio 2 anni fa
gattini

gattiniA Milano sta per aprire uno spazio in cui sarà possibile coccolare e accarezzare gatti mentre si sorseggia un caffè.

È prevista, infatti, per la fine di ottobre l’apertura del primo Crazy Cat Cafè milanese, un locale dove i gattini possono scorrazzare tra i tavoli, interagendo con le persone.

L’ispirazione per il Crazy Cat Cafè arriva dal Giappone, seguendo il modello dei Neko Cafè (da Neko, il nome giapponese del gatto): nelle grandi metropoli nipponiche, infatti, gli spazi degli appartamenti sono decisamente ridotti e sono poche famiglie che possono permettersi di ospitare un animale domestico. Si è pensato dunque di creare dei locali pubblici in cui è possibile coccolare e godere della compagnia di questi simpatici animali. In Italia il primo bar di questo tipo è stato aperto a Torino, il Neko FFFF Cafè, seguito dal Romeow Cat Bistrot a Roma.

All’interno del Crazy Cat Cafè non si potrà dar da mangiare agli animali, inoltre i clienti non dovranno urlare o alzare la voce e rispettare gli spazi dei mici. Il Crazy Cat Cafè ospita una colonia di sei gatti, tutti adottati dalla strada e battezzati con nomi di cantanti famosi: Patti e Freddie, Bowie e Elvis, Nina e Blondie. Il locale, inoltre, promuoverà incontri per sensibilizzare le persone sul rapporto coi gatti e tutti gli animali, per una coesistenza sempre in armonia e mai dannosa.

Fondatori del Crazy Cat Cafè milanese sono Alba Galtieri e Marco Centonza che hanno provato un neko cafè durante un viaggio in Giappone  e hanno pensato di trasferire la stessa formula nella loro città natale.

Il Crazy Cat Cafè sarà situato in via Napo Torriani 5 (in zona Stazione Centrale) e verrà inaugurato venerdì 23 ottobre. L’apertura è prevista dalle 9.30 alle 21.30. L’inaugurazione ufficiale proseguirà per tutto il weekend, quindi anche sabato 24 e domenica 25 ottobre.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!