Pubblicato in: News

Bando OccupaMi, al via i contributi per assunzioni a Milano

RedazioneRedazione 4 anni fa

Da oggi, martedì 4 giugno, è possibile inviare via internet la domanda per gli incentivi della seconda edizione di OccupaMi, il bando del Comune di Milano, in collaborazione con la Camera di Commercio, per favorire l’occupazione. Le domande saranno accolte sino a esaurimento dei fondi disponibili. Sono stati stanziati 2,5 milioni di euro destinati a start up, a nuove imprese registrate da meno di 48 mesi e a micro e piccole-medie imprese esistenti da più di 4 anni.

Tre le modalità di intervento in programma: 1 milione e 200mila euro per start up e nuove imprese, 700mila euro per le piccole e medie imprese e 600mila euro per le micro imprese. Si mira a incentivare l’assunzione di lavoratori a tempo determinato o indeterminato, oltre alla stabilizzazione di occupati già in azienda con un contributo va da 3.000 a 7.000 euro.

Il contributo potrà essere erogato in presenza di lavoratori diplomati, laureati, over 45 o in regime di partita Iva; in questi ultimi tre casi il contributo viene maggiorato per favorire la collocazione delle fasce meno tutelate.  Per accedere ai contributi, l’impresa che presenta la domanda, deve avere già assunto (o impegnarsi a farlo entro 60 giorni dall’assegnazione del contributo).

Per informazioni:

www.comune.milano.it (sezione bandi aperti) OCCUPAMI 2013 – LINK DIRETTO

www.mi.camcom.it/occupami-2013 (modalità di partecipazione)