Pubblicato in: Concerti

5 album da non perdere a marzo 2024

Luigi Maffei 3 giorni fa
album uscita marzo 2024

Sommario di questo articolo:

Sarà un marzo di graditi ritorni discografici quello che sta per cominciare. Da Beyoncé ai Gossip passando per Norah Jones, il mese che fa da apripista alla primavera riserverà delle belle sorprese. Le nuove sperimentazioni country di Queen B e il commiato musicale dei canadesi Sum 41 non lasceranno di certo indifferenti fan e curiosi.

Ecco, dunque, i 5 album da non perdere a marzo 2024:

Beyoncé

Renaissance Act II

Texas Hold ’Em e 16 Carriages avevano già dato l’idea di come sarebbe stata la nuova creatura discografica di Beyoncé. Ed eccola Queen B, un ritorno annunciato pochi mesi fa con un disco country che più country non si può, secondo atto del suo ultimo Renaissance. Un album che ha già un record: l’ex Destiny’s Child è la prima cantante afro americana a finire in testa alla Hot Country Songs.

Norah Jones

Visions

Quando Norah Jones pubblica un disco è sempre una bella notizia per chi ama la bella musica, senza proclami né anteprime martellanti sui social. Nono disco per la cantautrice e musicista statunitense, un lavoro gioioso, pieno di vita, realizzato insieme al polistrumentista Leon Michels. Visions uscirà il prossimo 8 marzo per Blue Note Records.

Gossip

Real Power

Sono passati ben 11 anni dall’ultimo album della band americana capitanata dalla vulcanica Beth Ditto. La indie – disco dei Gossip ritorna a bruciare tutto sul suo cammino così da far ballare i fan di vecchia data e coloro che cominciano ad ascoltarli. Anticipati dai singoli Crazy Again e Real Power il nuovo album dei Gossip promette tante serate danzerecce.

A Toys Orchestra

Midnight Again

Ecco il terzo capitolo dedicato alla mezzanotte degli A Toys Orchestra. Dopo Midnight Talks e Midnight (R)evolution la band originaria di Agropoli ritorna con l’album numero otto della loro discografia, 6 anni dopo il bellissimo Lub Dub. Midnight Again sarà dato alle stampe il prossimo 22 marzo.

Sum 41

Heaven :x: Hell

Ecco l’addio alle scene dei Sum 41. Un commiato preceduto da un album e un tour che toccherà anche Milano. Sono passati 23 anni da All Killer No Filler, l’esordio che li fece conoscere al mondo con hit come Fat Lip e In Too Deep. Ora il gruppo canadese ha deciso di chiudere baracca e burattini non prima di aver sparato le ultime cartucce. La band di Deryck Whibley saluta così i loro fan con questo Heaven :x: Hell, ottavo album della loro discografia. L’uscita del nuovo album? Il 29 marzo.