Pubblicato in: News

L’albero di Natale in Duomo smontato e riusato per staccionate di aree giochi

Marco Valerio 2 anni fa
Foto: Comune di Milano

Il grande albero di Natale di piazza Duomo è stato completamente smontato e si trasformerà in nuove staccionate per aree giochi o altre aree verdi della città.

Verranno infatti realizzati circa cento metri di recinzioni in legno che potranno essere posizionate sia per rimpiazzare tratti di aree giochi, aree cani o giardini che necessitano di interventi urgenti, sia per recintarle completamente con elementi nuovi.

“Anche quest’anno – dichiara l’assessore comunale al verde e tempo Libero Chiara Biscontiricicliamo completamente il grande abete che si trasforma in materiale utile per la città. Lo scorso anno abbiamo realizzato 60 panchine posizionate in scuole, asili, giardini condivisi ed è stata una scelta molto apprezzata dai cittadini. Quest’anno avremo nuove staccionate. È un segno di attenzione importante verso i cittadini e verso l’ambiente, la cultura di un futuro più sostenibile e attento passa anche da iniziative come questa” conclude Bisconti.

Le nuove staccionate saranno pronte per essere utilizzate in circa 45 giorni. Il grande abete in queste ore viene ‘diviso’ in piazza Duomo in blocchi di circa 3 metri per facilitarne il trasporto e la lavorazione.

L’abete di piazza Duomo, arrivato da un bosco del Trentino con certificazione del Corpo Forestale dello Stato, continuerà così a vivere nei giardini e nelle piazze milanesi.