Pubblicato in: Food Viaggi

Abbiategusto 2015: cibo, arte e convivialità ad Abbiategrasso

© Abbiategusto

Una città che si trasforma in un parco dei sapori. Questa è Abbiategusto 2015, la kermesse che dal 27 al 29 novembre porterà ad Abbiategrasso, comune in provincia di Milano, le eccellenze enogastronomiche del nostro Paese.

Non solo: per tutto il weekend commercianti e ristoratori saranno protagonisti di eventi ed happening gastronomici, e saranno parte integrante del Grande gioco di Abbiategusto, un percorso di trekking urbano tra le eccellenze produttive locali.

Tutta la città sarà quindi coinvolta, per un evento diffuso che farà vivere ai visitatori il piacere del buon cibo e della convivialità. Per Abbiategusto 2015 anche i nomi delle vie e delle piazze del centro cittadino, abbellite con piante ed essenze, ortaggi e frutta, si trasformeranno per essere associate a quelli di un prodotto dell’agricoltura.

Abbiategusto 2015: i luoghi del gusto

Quattro i luoghi principali intorno ai quali si svolgerà la manifestazione Abbiategusto 2015: la Fiera (Via Ticino 72), il Castello Visconteo (Piazza Castello 1), l’ex Convento dell’Annunciata (Via Pontida 1) e il Palazzo Stampa (Via Alzaia Naviglio Grande 14).

Partiamo dalla Fiera: qui per Abbiategusto 2015 sarà allestito un Mercato dei produttori, con una selezione di produttori che esporranno e metteranno i vendita specialità provenienti da tutta Italia e da Città Slow, come la stessa Abbiategrasso. Proseguendo per il Castello Visconteo i visitatori potranno trovare i patti della tradizione, dalla polenta preparata delle Associazioni cittadini ai piatti tipici emiliani grazie alla presenza di Massimo Spigaroli e dell’Antica Corte Pallavicina. Presso l’ex Convento dell’Annunciata, invece, si svolgeranno cene a tema e appuntamenti con l’alta ristorazione. Infine nel settecentesco e suggestivo Palazzo Cittadini Stampa sarà ospitato un vero e proprio Caffè letterario, dove rilassarsi, degustando tè, caffè e delizie di pasticceria, tra presentazioni di libri e intermezzi musicali.

Ad arricchire l’offerta gastronomica di Abbiategusto 2015 sarà inoltre allestita una Piazza del cibo di strada e, nella sola giornata di domenica, un mercatino di prodotti alimentari per le vie del centro.

Aspettando Abbiategusto 2015

Abbiategusto 2015 prenderà avvio già da metà novembre con una serie di eventi, degustazioni e spettacoli per adulti e bambini, in attesa della kermesse vera e propria.

Aspettando Abbiategusto 2015: programma per adulti

– venerdì 20 novembre 2015, dalle 18 all’1 di notte – Sotterranei del Castello: “Serata d’Oriente“, a cura di Ristorante Charlie 1983, Pasticceria Besuschio e Kitchen&Coffe. Viaggio del gusto sulle vie delle spezie e della contaminazione musicale. Ingresso: 10 euro (possibile lungo tutto il corso della serata)

– sabato 21 novembre 2015, dalle 18 all’1 di notte – Sotterranei del Castello: “Sushi Night del contadino“, a cura di Ristorante Charlie 1983, Pasticceria Besuschio, Ristorante Napoleone e Kitchen&Coffe. Estetica orientale per assaggi nostrani accompagnati da cocktail a tema e dj set. Ingresso: 10 euro (possibile lungo tutto il corso della serata)

– sabato 21 e domenica 22 novembre 2015, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19 – Spazio eventi Tutta colpa di Ipazia (Vicolo Cortazza 10): mostra fotografica di Flavio Gallozzi “Wagashi, chabanà…i dolci giapponesi  e i fiori per la cerimonia del tè“. In particolare sabato, alle ore 15.30, Alberto Moro presidente dell’Associazione Culturale Giappone in Italia, celebrerà la  cerimonia del tè, a cui seguirà una degustazione di tè Sencha giapponesi a cura di Tête à Thè. Domenica 22 novembre, invece, alle ore 17, Flavio Gallozzi terrà un workshop fotografico e informativo sull’arte dei wagashi e dei chabanà (ingresso gratuito. prenotare con email a photo@flaviogallozzi.com).

– domenica 22 novembre, ore 18 – Sotterranei del Castello “Pizza gourmet e cocktail d’autore“, a cura di Giuseppe Rizzo, Chef Pizzaiolo “Dell’angolo” di Vittuone e Ristorante Charlie 1983. Assaggi di pizza a lievitazione naturale realizzati in versione gourmet, in abbinamento a cocktail d’autore. Degustazione 10 euro.

– domenica 22 novembre 2015, ore 22 – Sotterranei del Castello: “Senza appartenere a niente mai“, incontro con Manuel Agnelli, leader degli Afterhours. Intervengono Alberto Clementi e Ivan Donati.

– domenica 22 novembre, ore 18 – Ex Convento dell’Annunciata: “Eva diario di una costola“, di e con Rita Pelusio. A seguire aperitivo tematico. Ingresso 15 euro.

Aspettando Abbiategusto 2015: programma per bambini

– sabato 21 novembre 2015, ore 15 – Ex convento dell’Annunciata: “Mosaico vegetale. Laboratorio di agri-cultura“, a cura di Andando. A seguire merenda con i prodotti del Consorzio Produttori Parco del Ticino. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

– sabato 21 novembre 2015, ore 16.00 – Ex convento dell’Annunciata: “Diverso Inverso” di Teatro dei Paci. Uno spettacolo sulla diversità, filtrata dagli occhi di un bambino. In scena Simona Lisco, che – tra un racconto e l’altro – mostrerà che diversità significa opportunità e arricchimento, occasione e possibilità, crescita e condivisione. Ingresso gratuito previa prenotazione a teatrodeinavigli@gmail.com.

– sabato 21 novembre 2015, ore 16.30 – Ex convento dell’Annunciata: “Pane e… Laboratorio di agri-cultura“, a cura di Andando. A seguire merenda con i prodotti del Consorzio Produttori Parco del Ticino. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

– domenica 22 novembre 2015, ore 15 – Ex convento dell’Annunciata: “Miele e come lavorano le api“. A seguire merenda con i prodotti del Consorzio Produttori Parco del Ticino. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

– domenica 22 novembre 2015, ore 16 – Ex convento dell’Annunciata: “Chi me l’ha fatta in testa?“, lettura animata del racconto di Werner Holzwaerth e Wolf Elbruch. I bambini verranno invitati a scoprire alcuni strumenti musicali e a giocare con le note. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

– domenica 22 novembre 2015, ore 16.30 – Ex convento dell’Annunciata: “Produci il tuo Pan Mein“, dolce caratteristico del territorio. A seguire merenda con i prodotti del Consorzio Produttori Parco del Ticino. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Abbiategusto 2015: come arrivare

In auto da Milano, prendere la tangenziale ovest e uscire a Lorenteggio, proseguendo lungo la statale 494. Se preferite l’autobus, due le possibilità: da Romolo con Autoservizi ATM (per informazioni contattare il numero verde 800/808181) o da Bisceglie con Autoservizi Atinom (per informazioni contattare il numero 02/9723841).

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!