Pubblicato in: News

A Brera è Primavera, a Milano il primo festival dei talenti emergenti

Luigi Maffei 1 mese fa
brera è primavera cpm

La primavera dei giovani talenti esplode a Milano. Dal 10 al 12 maggio, infatti, il quartiere Brera sarà la location di A Brera è Primavera, il primo festival dedicato ai talenti emergenti.

Un evento in cui giovani, intraprendenti artisti emergenti si daranno appuntamento nei locali simbolo di Brera per dare voce al loro talento, in performance che spazieranno dalla musica alla stand up comedy.

Il festival A Brera è Primavera avrà luogo dalle 18 alle 20.30, con un plus domenica dalle 12.30 alle 15.

Franco Mussida, storico chitarrista della PFM e fondatore del CPM Music Institute e Claudio Zucca, artista e direttore dell’Accademia del Comico, sono i direttori artistici, i quali hanno presentato l’evento il 5 aprile sulla terrazza di Clotilde in via San Marco, una delle strade più iconiche del quartiere. Main partner della manifestazione è St-Germain, con la produzione di Beit Events e il patrocinio del Comune di Milano.

Insieme ai direttori artistici si sono esibite la giovane cantautrice bergamasca Angelica Gori, in arte Chiamamifaro, che ha lanciato il nuovo singolo Tutti contro tutti e la comica Mary Sarnataro, che ha pubblicato il suo primo libro La manutenzione della stronza. Come liberare la brutta persona che è in noi e vivere felici.

Tra gli artisti in cartellone, ci saranno giovani talenti già in classifica in Italia e all’estero, come Raffaella Zago, Giulia Lazzerini, Pietro Bombardelli, Antonio Mariano, Sara Cosco, Fizo, e anche alcuni tra i migliori comici di questa generazione, come Umberto Spazio, Andrea Nani, Tracataiz, Manuele Laghi, kike Jimenez, Simone Vanini.

La partecipazione al festival è gratuita previa iscrizione. Per ulteriori informazioni sul programma e le prenotazioni è possibile visitare il sito ufficiale.