Pubblicato in: Shopping e Mercatini

La magia del Natale a Villa Arconati tra antichi ospiti, artigiani e delizie da gustare

Veronica MonacoVeronica Monaco 1 settimana fa
Villa-Arconati

Villa Arconati, la piccola Versailles alle porte di Milano, è pronta a festeggiare il Natale con due appuntamenti da non perdere, tra concerti, golose merende, regali solidali e ricostruzioni storiche con antichi ospiti.

Domenica 9 dicembre, alle ore 16, un pomeriggio con il concerto di carole natalizie del Coro San Guglielmo, che si terrà nella splendida Sala Rossa della villa, addobbata a festa per l’occasione. Durante il Concerto di Natale il pubblico potrà degustare una merenda preparata dal Caffè Goldoni, con una tazza di cioccolata o di tè caldo accompagnati da biscotti o da una fetta di torta. L’iniziativa è gratuita, previo pagamento dell’ingresso alla Villa.

La Sala Rossa dalle 12 alle 15 ospiterà anche il Brunch dell’Avvento, mentre alle 15 è prevista una visita guidata prima del concerto. Nel bookshop di Villa Arconati i visitatori troveranno anche tante occasioni per regali di Natale all’insegna dell’artigianato e della solidarietà. Tra le proposte candele profumate alla liquirizia e alle spezie, decorazioni in ceramica per l’albero di Natale, gioielli con pietre semi-preziose di ispirazione barocca, prodotti di agricoltura biologica.

L’atmosfera natalizia sarà ancora più coinvolgente domenica 16 dicembre quando Villa Arconati torna ai fasti del passato per far vivere ai visitatori il Natale del Seicento, del Settecento e dell’Ottocento con i nobili Signori accomodati nelle sale. E per i più piccoli ci sarà un altro ospite d’eccezione: Babbo Natale, che quest’anno sarà in visita dalle ore 15 a Villa Arconati, per ricevere le letterine e fare merenda insieme. Tutte le famiglie che vorranno vedere l’arrivo di Babbo Natale potranno aspettarlo nella Corte Nobile. Per i bambini di 5-10 anni è previsto anche il laboratorio gratuito “Lo strano caso del libro del Castellazzo” (ore 11,30 e 15,30).

Oltre agli oggetti di artigianato presenti nel bookshop, sotto il Loggiato una ventina di espositori scelti tra le migliori realtà artigianali lombarde daranno vita al piccolo Mercatino di Natale. A contornare il tutto caldarroste e vin brulé, frittelle e cioccolata calda, caramelle e zucchero filato.

Potresti essere interessato a: