Pubblicato in: Food e Sagre

Corsi, masterclass, degustazioni: la grande pasticceria a Sweety of Milano

Oriana DaviniOriana Davini 3 mesi fa
Sweety-of-Milano

Due giorni di incontri, eventi, degustazioni e corsi con i migliori maestri pasticceri d’Italia: è in programma come sempre dopo l’estate Sweety of Milano 2018, l’evento che trasforma il Palazzo delle Stelline nella più grande pasticceria del mondo.

Stesso format, stessa location, a due passi dal Cenacolo Vinciano: qui la migliore arte pasticcera apre le porte al pubblico rivelando tutti i propri segreti, per scoprire, assaggiare, imparare e soprattutto divertirsi.

Nel corso di Sweety of Milano i pasticceri avranno un proprio stand, dove si potranno acquistare dolci a prezzi calmierati ma anche chiacchierare vis à vis con loro o carpire i trucchi del mestiere iscrivendosi al programma di corsi e masterclass messi a punto dall’organizzazione.

Le novità dell’edizione 2018

Quest’anno ci sarà un’area degustazioni, dove si potranno assaggiare in anteprima i prodotti da acquistare poi nell’area vendita. Percorsi esperienziali sotto la guida dei Maestri con assaggi gratuiti, laboratori gratuiti della Sweety Academy dedicati a prodotti e attrezzature.

E poi l’area Sweety Baby, dedicata ai più piccoli con sei incontri gratuiti al giorno (inizio ogni ora dalle 10.30 alle 17.30, max 20 bambini per gruppo, età 6-12 anni, durata 45 minuti) per mettere le mani in pasta. Quest’anno ci saranno anche degli ospiti molto speciali: i Minions, che si presteranno a incontrare i bambini e a farsi ritrarre in loro compagnia.

Panettone Day

Sweety of Milano sarà anche l’occasione per celebrare il dolce meneghino più tipico grazie al Panettone Day, il concorso che premia i 25 migliori panettoni artigianali e i 5 più creativi: i 25 finalisti saranno poi in vendita nel temporary shop allestito per l’occasione in corso Garibaldi.

Biglietti: 7 euro, bimbi fino a 12 anni e over 70 gratis, abbinati a Trenord due ingressi al prezzo di uno

Potresti essere interessato a: