Pubblicato in: Bambini Teatro

Slava’s Snowshow: al Piccolo Teatro torna il cult creato dal clown russo. Da non perdere

Maria Lucia TangorraMaria Lucia Tangorra 3 settimane fa
Slava's Snowshow Piccolo Teatro
Ph A.Lopez

Slava’s Snowshow è uno di quegli spettacoli che nelle feste cade a fagioli perché innegabilmente ne accresce la magia. Se avete già avuto modo di vederlo, saprete di cosa stiamo parlando e molto probabilmente avrete voglia di riassistervi. Il Piccolo Teatro vi accontenta, dal 27 dicembre al 13 gennaio, e fidatevi, vale la pena anche pensare a una trasferta qualora non abitiate nel capoluogo lombardo.

Slava’s Snowshow al Piccolo Teatro: la scheda

Originario della Siberia, SLAVA ha compreso che l’originalità del suo spettacolo risiedeva nell’elemento che lo aveva accompagnato dalla nascita: la neve. Così, ispirandosi al paesaggio e alle leggende della sua terra, ha creato una performance in cui poesia ed effetti speciali trovano la sintesi ideale. SLAVA considera il suo SNOWSHOW come un work in progress, che ad ogni
stagione si arricchisce di nuove scene, idee, invenzioni, effetti e personaggi.
Il suo clown, tenero e romantico, in tuta gialla da lavoro e pantofole rosse, è nato prendendo spunto dalla tristezza poetica dei clown di Leonid Engibarov, dalla raffinata filosofia della pantomima di Marcel Marceau, dall’umanità e dalla comica amarezza dei film di Chaplin, che SLAVA considera suoi maestri.
Gioia, buonumore e un pizzico di malinconia si rincorrono sul palcoscenico con i fiocchi di neve, le bolle di sapone e i palloncini colorati sospinti da un vento di tempesta o fatti rimbalzare tra il palcoscenico e la platea, in un gioco che coinvolge i clown e il pubblico.
Uno spettacolo per tutti perché anche gli adulti tornano bambini, trascinati dalla vitalità degli artisti, che alternano gag e comicità esplosiva a momenti di poesia
struggente e malinconica.

Nota bene: lo spettacolo è consigliato a partire dagli 8 anni

Slava’s Snowshow al Piccolo Teatro: il trailer

Riassumendo

Slava’s Snowshow, dal 27 dicembre 2018 al 13 gennaio 2019

Piccolo Teatro Strehler

DURATA: 100′ con intervallo

ORARI: martedì (eccetto 1 gennaio, riposo) e giovedì h 19,30; sabato h 15 e 19,30; mercoledì e venerd’ h 20,30; domenica h 16 e h 20,30;
lunedì riposo (eccetto lunedì 31 dicembre con recita alle h 16).

PREZZI: platea 40€; balconata 32€ con promo sul sito ufficiale