Pubblicato in: Teatro

La danza è protagonista al Gala di Roberto Bolle and Friends

Roberto Bolle and Friends
Foto: Flickr - Claudia Dea

È uno dei tesori nazionali dell’Italia, almeno per chi ama la danza. Stiamo parlando di Roberto Bolle, Étoile del Teatro alla Scala di Milano. Anche quest’anno si ripropone l’appuntamento del Gala Roberto Bolle and Friends, di cui il ballerino non è solamente interprete, ma anche direttore artistico.

Le due serate del 30 e 31 gennaio presso il Teatro degli Arcimboldi sono state pensante come un potente strumento culturale di diffusione della danza, sulla scia del successo degli anni passati, che hanno visto la partecipazione di migliaia di appassionati e nuovi cultori.

Bolle, forte della sua intensissima esperienza internazionale, è riuscito ogni volta a ricreare uno spettacolo magico, riunendo alcuni dei più importanti ballerini del mondo e dando vita con loro a programmi vivaci, sorprendenti, che hanno saputo coinvolgere pubblici eterogenei e mai così vasti finora.

In programma, a partire dalle 20.30, ci sono i grandi classici, ma anche le coreografie più nuove: il Roberto Bolle and Friends ha radunato ogni anno il meglio della danza del mondo, offrendo una possibilità culturale rara e prestigiosa e infrangendo alcuni tabù che costringevano il balletto nella definizione di “arte di nicchia”.

La tournée arriverà poi il 6 e 7 marzo a Bologna, al Teatro Europauditorium, e il 9, 10 e 11 luglio a  Roma, presso le Terme di Caracalla.

I biglietti sono acquistabili sul Ticketone e partono da 34,50 € fino ad arrivare a 125,00 €.

Per tutti gli appuntamenti teatrali a Milano non perdete il nostro #spiegoneteatri

Potresti essere interessato a: