Pubblicato in: Food e Sagre

La qualità dell’alto artigianato è di scena a Re Panettone 2019

Oriana DaviniOriana Davini 7 mesi fa
re panettone 2018
Foto: Max Pixel

Entra nel pieno il natale meneghino e si moltiplicano le iniziative legate al suo dolce più tradizionale: il panettone.

È in programma nel weekend Re Panettone 2019, l’evento che mette a confronto tradizione e innovazione, il cui fulcro è l’esposizione di panettoni artigianali d’eccellenza, per promuovere la qualità.

Location della dodicesima edizione è MIND Milano Innovation District, ovvero dove un tempo sorgevano i padiglioni di Expo 2015.

Il programma

Ai pasticcieri partecipanti viene chiesto di conformarsi alla filosofia del “tutto naturale, solo artigianale”, sottoscrivendo una dichiarazione che li impegna ad usare solo ingredienti naturali e a evitare accuratamente gli additivi e i semilavorati.

La selezionata giuria del premio I PanGiuso si sottoporrà a un tour de force di assaggi per individuare il miglior panettone e il miglior lievitato innovativo, che verranno proclamati nel pomeriggio di sabato 30 novembre.

Volete provare a fare il panettone a casa? Si potrà anche assistere in tempo reale a tutte le fasi di lavorazione del panettone, iniziando sabato mattina con i tre rinfreschi e proseguendo domenica con puntatura, spezzatura, lievitazione nel pirottino e cottura.

Tantissimi anche i laboratori in programma e le esibizioni dei grandi maestri che realizzeranno dal vivo le proprie creazioni.

Informazioni utili

Re Panettone Milano 2019 va in scena all’interno dello Studio 1 e dello Studio 2 dell’area MIND, l’ex area Expo 2015: per entrare occorre mostrare l’invito scaricabile dal sito.

Gli ingressi all’area sono due:

  • Ovest Triulza per i pedoni, contiguo alla stazione M1 e FS Rho Fiera-Milano;
  • Cargo 15 per le macchine, conduce al parcheggio Roserio (a pagamento).

Nei pressi dei due ingressi partono le navette gratuite, che compiono il percorso verso i due Studi e proseguono fino al capolinea opposto. Si potranno utilizzare sia per raggiungere gli Studios, sia per tornare verso gli ingressi dell’area.

La prima partenza delle due navette dai capolinea è alle 9.45 di entrambi i giorni, un quarto d’ora prima dell’apertura dell’evento. L’ultima partenza dal capolinea è alle 20.45 il sabato e alle 19.45 la domenica, tre quarti d’ora dopo la chiusura dell’evento.

In alternativa all’utilizzo delle navette, è possibile raggiungere anche a piedi i padiglioni o gli ingressi, percorrendo il Decumano (dalla stazione M1 e FS ai Padiglioni ca. 900 m, dal Parcheggio ai Padiglioni ca. 900 m).

–> Scopri tutti gli eventi food in programma a Milano