Pubblicato in: Cinema

I 20 mesi che cambiarono l’Italia: proiezione del documentario con aperitivo da Wanted Clan

festa della liberazione documentario
Partigiani e alleati il 25 aprile

Si intitola I 20 mesi che cambiarono l’Italia il documentario che, in occasione della Festa della Liberazione, sarà proiettato il 25 aprile nella sede di Wanted Clan in via Vannucci 13 (nei pressi di Porta Romana).

Un documentario in due parti che racconta un periodo molto delicato come quello che va dalla nascita del fascismo fino alla Liberazione. Una ricostruzione puntuale che, come dicono gli autori, Simone Campanozzi, Alex Miozzi e Diego Marchi, è stata arricchita da immagini e da testimonianze dirette, con lo scopo di far comprendere com’è nata la dittatura fascista, le efferatezze compiute durante le occupazioni coloniali ma anche la dura lotta al regime e il ruolo essenziale svolto dalle donne in quegli anni.

E in questo documentario non poteva che essere protagonista la nostra Milano, città medaglia d’oro della Resistenza. Un modo, tra passato e presente, per far capire anche ai più giovani gli avvenimenti storici che si svolsero nelle vie che oggi abitano o magari nelle quali vanno a prendere un aperitivo.

Le musiche del documentario sono di Mahler e Wagner, ma soprattutto brani originali del musicista Alberto Carchidi.

L’evento, che avrà inizio alle 19.15, prevede l’aperitivo, la proiezione e il dibattito con gli autori che saranno moderati da Mario Marchi.

Potresti essere interessato a: