Pubblicato in: Food e Sagre

Milano Golosa: debutta Asian Taste, il padiglione dedicato all’Oriente

Oriana DaviniOriana Davini 12 mesi fa
Milano Golosa

La produzione italiana di nicchia ma non solo: Milano Golosa, storica manifestazione enogastronomica ideata da Davide Paolini, arriva all’edizione 2019 rendendo omaggio alla cucina orientale.

Iniziamo confermando alcune certezze: 200 gli artigiani del gusto pronti a darsi appuntamento al Palazzo del Ghiaccio (via Piranesi 14) con un programma a base di cooking show, degustazioni, seminari e masterclass. Tutto con un occhio di riguardo all’ambiente, visto che durante la tre giorni la plastica è bandita dai prodotti e dall’allestimento.

Asian Taste

Milano Golosa Asian taste

Grande novità di Milano Golosa 2019 è Asian Taste, un intero padiglione per la prima volta interamente dedicato all’Asia e alle sue notevoli tradizioni culinarie che l’Italia, e Milano in particolare, negli ultimi anni dimostrano di apprezzare sempre di più.

Organizzato in collaborazione con No Mayo di Maria Pranzo, all’interno di Asian Taste ci sarà

  • Asian Street Market: un vero mercato dedicato agli ingredienti della cucina asiatica che impreziosiscono la gastronomia italiana e a quelli italiani che si prestano per la gastronomia asiatica. Ma non solo: oggettistica con piatti, bicchieri, ceramiche orientali, kimono, fumetti e bonsai
    • La Sala Beverage con focus su sakè, birra, tè e vino
    • Area Ristorante gestito da chef cinesi, coreani e giapponesi

Espositori e programma

La Lombardia porta a Milano Golosa 13 produttori: dai formaggi di Cra Formaggi di Pieve Fissiraga al riso di Cascina Alberona a Mortara. Spazio importante per la bresaola, con l’azienda Giò Porro di Cantù e Ma! Officina Gastronomica di Madesimo, senza dimenticare i salumi con Pedrazzoli di San Giovanni del dosso e Thogan Porri di Cecima e le delizie del forno, con Panetterie Colombo&Marzoli di Varese e il Panificio Freddi di Mantova e il cioccolato dell’azienda Pura Delizia Cioccolato di Borgo Priolo.

Tra i produttori lombardi anche due cantine di vino: dall’omonima zona mantovana la Cantina di Quistello, e da Scanzorosciate l’azienda agricola Fejoia, con l’autoctono moscato di Scanzo. Per la produzione di birra, il Birrificio Italiano di Limido Comasco.

Lombardia protagonista anche nel programma degli appuntamenti sin dal primo giorno: alle ore 15 all’Isola del Panino si tiene la finale del Contest Il Panino Lombardo, con una giuria d’eccezione composta da Riccardo Soncini, Anna Prandoni e Giovanni Mineo.

Alle 15.30 all’Isola della Farina il pizzaiolo Cristian Marasco de La Grotta Azzurra di Merate partecipa al laboratorio sulla pizza in collaborazione con Petra Molino Quaglia, mentre domenica 13 ottobre l’area cooking show Volvo ospita la merenda con la Regione Lombardia, in compagnia del pasticcere Lorenzo Panzera che racconta alcuni dolci tipici della tradizione lombarda (il programma completo di Milano Golosa è disponibile sul sito).

Orari, date e biglietti

Milano Golosa 2019 va in scena dal 12 al 14 ottobre con i seguenti orari:

  • Sabato 12: 12-20
  • Domenica 13: 10-20
  • Lunedì 14: 10-17

Il costo dei biglietti è di 12 euro (10 euro se acquistati sul sito), 5 euro per i bambini fino a 12 anni (minori di 6 anni gratis)