Pubblicato in: Teatro

Mi voleva Strehler con Maurizio Micheli al Teatro Gerolamo

Mi voleva Strehler

A distanza di quarant’anni, Mi voleva Strehler torna a rivivere sulle tavole del palcoscenico del Teatro Gerolamo, che festeggia i suoi centocinquant’anni. Il testo è un cult che Maurizio Micheli porta in giro con grande orgoglio ormai dal 1978. Regia di Luca Sandri.

Mi voleva Strehler: la scheda

In un impianto scenografico girevole con i vari ambienti in cui si muove il protagonista (il palco di un teatrino con un pubblico ignorante, il suo camerino e la stanza in cui dorme), veste i panni dello scalcinato attore Fabio Aldoresi, trapiantato a Milano e costretto ad esibirsi tutte le sere davanti ad un pubblico bifolco. Egli sogna, come tanti suoi colleghi, la svolta: diventare un attore famoso ed importante.
Lo spettacolo è incentrato proprio sul pretesto di un fantomatico provino che l’attore di cabaret dovrà sostenere il giorno dopo davanti al grande regista Giorgio Strehler. Un’occasione importante, da non perdere e che potrà aprire a Fabio Aldoresi le porte del grande teatro.

Riassumendo

Mi voleva Strehler, dal 9 all’11 marzo 2018

Teatro Gerolamo

DURATA: 120′ più intervallo

ORARI: venerdì e sabato h 20; domenica h 16

PREZZI: da 34€ a 6€

  • Piazza Cesare Beccaria, 8, 20122 Milano MI, Italia
  • Dal al

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!