Pubblicato in: Teatro

Tutto il fascino de Le mille e una notte con Il Balletto di Milano

sherazade balletto arcimboldi

Sono le notti arabe che, con le loro atmosfere e sonorità, hanno ispirato Federico Mella e Alessandro Torrielli per il balletto Le mille e una notte di Shéhérazade, portato in scena dal Balletto di Milano. “Shaharazad” significa “figlia della città” e questa appartenenza è stata lo spunto dei due giovani coreografi per la creazione di una produzione che ha tutte le tutte le caratteristiche del grande balletto classico. La coreografia, in cui tutti i danzatori sono impegnati in difficili virtuosismi, è incorniciata dall’allestimento creato da Marco Pesta con tessuti orientali originali, cosi come i tanti costumi realizzati dalla sartoria Evelegance (Marocco). Insieme a odalische, sceicchi, ladri e bottegai si è condotti immediatamente in un mondo esotico in cui alla vivacità delle vie e mercati della Medina caratterizzata da profumi e colori solari del primo atto, si contrappone l’intima e più fredda atmosfera dell’interno del palazzo dove Shéhérazade tiene desta la curiosità del sovrano con i suoi racconti. Il sovrano pian piano dimenticherà il suo antico odio per le donne e Shéhérazade avrà salvato se stessa e ben più di mille e una fanciulla. Così il palcoscenico torna ad animarsi e colorarsi con i personaggi di alcune delle novelle più celebri de “Le mille e una notte”: da Aladino, Jasmine e l’immancabile Genio, qui in compagnia, ad Alì Babà, all’Uomo ricco, Margiana e tanti altri. Angelica Gismondo interpreta Shéhérazade. Giulia Cella è la sorella che con lei attua il piano per placare le ire del sultano, Alessandro Orlando, mentre gli stessi Mella e Torrielli sono rispettivamente Aladino e Alì Babà. Completano il cast Arianna Capodicasa, Irene Criscino, Marta Orsi, Giordana Roberto, Giulia Simontacchi, Mirko Casilli, Federico Micello, Silvio Morelli e Germano Trovato.

Riassumendo

Le mille e una notte di Shéhérazade

balletto in due atti su musiche N. Rimsky Korsakov e A. Khachaturian – Il Balletto di Milano

Teatro degli Arcimboldi

9 maggio 2019 – ore 21.00

Biglietti da 22 euro

Potresti essere interessato a: