Pubblicato in: Food e Sagre

Fritte, al forno, al sugo: al Carroponte c’è il Festival Internazionale delle Polpette

Oriana DaviniOriana Davini 9 mesi fa
festival delle polpette

Che siano fritte, al forno, al sugo, di carne, pesce o verdure, poco importa: le polpette sono il piatto per eccellenza più amato di sempre, dai bambini così dai grandi.

E per rendergli omaggio, arriva al Carroponte la seconda edizione del Festival Internazionale delle Polpette, dove le mitiche palline saranno presenti in ogni forma e tipologia.

Organizzato in collaborazione con The Meatball Family, la polpetteria meneghina, al Festival si potranno assaggiare polpette in arrivo da ogni angolo del pianeta: dal Giappone alla Calabria, dal Sudamerica alla Grecia e ovviamente da ogni regione d’Italia.

Le polpette

Pronti a fare il giro del mondo in formato polpetta? Al Festival troverete le polpette italiane classiche al pomodoro, fritte o al forno, vegane, vegetariane, a base di carne, verdure, pesce, legumi o formaggi. Tra queste, ovviamente, ci saranno i milanesissimi mondeghili.

Dal resto del mondo arriveranno le meatball americane, le indiane masala vadai, le turche falafel, le greche keftedes, le polpettine svedesi e quelle thailandesi e poi le tradizionali polpette asiatiche takoyaki, a base di polipo, le albòndigas spagnole, peruviane, messicane e argentine.

La sfida: Man vs Meatball

Venerdì e sabato sera preparatevi alla grande sfida Man vs Meatball: saranno serviti un kg e mezzo di spaghetti con salsa al pomodoro, grana e polpette di Fassona Piemontese. Riuscirete a battere il campione in carica, capace di sterminare il piatto in soli dieci minuti?

Orari

L’ingresso al Festival delle Polpette è gratuito. Gli orari sono i seguenti:

  • Giovedì e venerdì: dalle 18 a mezzanotte
  • Sabato e domenica: dalle 11.30 a mezzanotte

Potresti essere interessato a: