Pubblicato in: Mostre

Dal tunnel: mostra ed eventi gratis contro la violenza sulle donne

mostra dal tunnel violenza sulle donne
L'opera "Mi piego al tuo amore" di Roberta Stifano

Una mostra-evento per far riflettere sul tema della violenza contro le donne e in particolare su quella psicologica. Si intitola Dal tunnel, andrà in scena dal 5 al 13 dicembre allo Spazio ex Fornace (Naviglio Pavese per intenderci) ed è ideata dall’artista Roberta Stifano.

Un percorso che attraverso rielaborazioni psicologiche e intime dell’artista viene raccontato tramite quadri, statue, installazioni, proiezioni video, spettacoli teatrali.

In particolare la mostra darà modo al visitatore di riflettere sul narcisismo patologico, evidenziandone gli aspetti caratterizzanti e le conseguenze che si possono avere vivendo una relazione con una persona che ne è affetta.

Oltre alla mostra, a ingresso libero e che sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17, sono previsti diversi eventi, sempre gratis.

Ecco il calendario:

  • Martedì 5 dicembre ore 18.30
    Inaugurazione della mostra con Roberta Stifano, Marie Moise – Dottoranda in filosofia e studi di genere Università di Padova/Toulouse II, Rosaria Grasso avvocatessa, Stefania Ragusa, giornalista e scrittrice. Modera Mariaelena Leggieri di Teleambiente.Dalle 21 buffet e performance musicale del gruppo BFE bal Folk Esperience (Luigi Fossati ha curato la colonna sonora della mostra) ed esibizione di Sofia Verco.

 

  • Mercoledì 6 dicembre, dalle 19
    Proiezione video con dibattito di documentari, film e spot contro la violenza a cura della Scuola Civica di Milano. Tra gli interventi quello di Cinzia Mammoliti, criminologa. A seguire concerto del gruppo Rougenoire.

 

  • Giovedì 7 dicembre
    Dalle 16 alle 17 visita guidata con l’autrice, dalle 19 alle 21 incontro pubblico sulla manipolazione affettiva con Milo Segantin, esperto in dinamiche di manipolazione, Cinzia Priuli, specializzata nelle relazioni disfunzionali.A seguire reading teatrale “Il quadro si è rotto” e musica popolare con i DUO Fleurs.

 

  • Venerdì 8 dicembre
    dalle 17 alle 18 visita guidata con l’autrice.  A seguire buffet e spettacolo teatrale “Avete mai provato ad essere donne” con Ornella Bonaventre.

 

  • Sabato 9 dicembre
    Dalle 15.30 alle 17 visita guidata con l’autrice. Alle 19.30 flashmob sul piazzale del mercato in piazza XXIV Maggio di un gruppo di danzatrici di METISS ’ART Asd.Buffet e poi concerto e balli con Rosa Maurelli e Travellin Folk con esibizione di Danza Duende a cura delle danzatrici di METISS ’ART Asd.

 

  • Domenica 10 dicembre
    Ore 11.30-12.30 e 15.30-16.30 visita guidata con l’autrice.Dalle 18 alle 21 incontro con Donne migranti, in cui si racconta la violenza psicologica e sessuale. Partecipano: Dava Gjoka, presidente di Città Mondo di Milano, Felisa Francisca Alvear Pineda, attrice e coreografa cilena, Marcela Coci, presidente Associazione AlbAmerica-Videoreporter, Diana Echevarria, cittadina peruviana. Conduce Edda Pando dell’Associazione Todo Cambia. A seguire concerto di Eleonora D’Ettole & Dialoghi Jazz Quartet.

 

  • Lunedì 11 dicembre
    15.30-1630 visita guidata con l’autrice.Dalle 18.30 alle 21 proiezione del video “Piccole Donne” e incontro sul tema della violenza contro le donne sulla violenza nel mondo del lavoro. Partecipano: Margherita Napoletano, delegata sindacale RSU del S. Raffaele, Dafne Anasatasi, attivista sindacale e della Rete Non una di meno, Ana Romero, lavoratrice di Almaviva, Rosa Morelli, responsabile del progetto Libellula e conduce Pino Vivace.A seguire concerto di Edda Pando con il gruppo Va de Bolero e cabaret con Debora Villa, di Camera Cafè.

 

  • Martedì 12 dicembre
    16 – 17.30 visita guidata con l’autrice.Dopo il buffet, alle 21.30 in ricordo di Franca Rame si tiene lo spettacolo teatrale comico “Tutta casa letto e chiesa” con Marina De Juli.

 

  • Mercoledì 13 dicembre
    Ultima serata della mostra che si apre con il buffet e continua con la festa con jam session di musica e balli popolari con Antonio Ricci, Rosa Maurelli, Pino Vivace, Saro Calandi e Toti Pumpo. Durante la serata sketch semicomico “Una coppia del Sud” con Francesca Corlianó e Pino Vivace e spettacolo di danza di ALMAS AL QAMAR, ompagnia di danze mediorientali.

Per il programma nel dettaglio vi rimandiamo all’evento su Facebook.

La mostra è organizzata dall’associazione milanese Circolo Metromondo con il patrocinio del Municipio 6 e Fondazione Cariplo.

RIASSUMENDO

Dal tunnel
5 – 13 dicembre 2017
Spazio ex Fornace
Apertura mostra: tutti i giorni dalle 10 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17, eventi in serata

 

  • Alzaia Naviglio Pavese, 16, 20143 Milano MI, Italia
  • Dal al
Leggi la nostra Privacy Policy