Pubblicato in: Teatro

La filosofia di Voltaire a teatro: il Candido al Pacta Salone

candido pacta salone
Foto: Wikimedia

Quando nel 1759 Voltaire dava alle stampe il suo Candido (ovvero l’ottimismo) aveva come obiettivo per il suo romanzo una critica gustosa, per quanto anche feroce, della filosofia di Leibniz, per il quale, viste le premesse religiose, non si potrebbe non “vivere nel migliore dei mondi possibili“.

Forse il libro non è più molto leggibile – almeno per gli standard moderni – ma i più curiosi possono rimediare assistendo alla messa in scena dello scritto al Pacta Salone, in programma dall’1 all’11 marzo per la regia di Annig
Raimondi.

Adattato da Maddalena Mazzocut-Mis, lo spettacolo mette in scena lo stesso spirito tagliente e la capacità parodistica di Voltaire con la quale trascina il lettore nella tragedia senza accorgersene.

Candido è un giovane innamorato di Cunegonda, una fanciulla nobile per la quale egli affronterà innumerevoli avventure con indomito coraggio, seguendo l’insegnamento del suo maestro in merito all’ottimismo. L’allontanamento dal castello dove ha trascorso l’infanzia dà però inizio alle sue peripezie.

In questa versione per il teatro il Maestro Voltaire è collocato durante una sua polemica apparizione nel pieno del terremoto di Lisbona del 1755, fattore scatenante di una profonda trasformazione di ordine mentale, economico e istituzionale, nonché della scrittura di Candido.

“Un grande disastro ha in sé qualcosa di primordiale, – spiega la regista Annig Raimondi – crea disordine e distruzione, scombina le carte, mettendo in moto una nuova possibile visione del mondo”. In una notte Voltaire e il suo protagonista si parlano, la spensierata creatura vuole conoscere la sua storia e il perché di tante sciagure.

Candido (ovvero l’ottimismo) vede in scena i due attori Alessandro Pazzi e Fabrizio Rocchi. Installazione disegni di Lorenzo Vergani, disegno luci di Manfredi Michelazzi, costumi di Nir Lagziel, scenografia di Laszlo Ctrvlich, assistente regia Maria Grosso.

Riassumendo

Candido (ovvero l’ottimismo)

Durata 60 minuti

Orari spettacoli: da martedì a sabato alle ore 20.45, domenica ore 17.30.

Per informazioni www.pacta.org – mail a biglietteria@pacta.orgpromozione@pacta.org – tel. 0236503740

Orari biglietteria: via Ulisse Dini 7, Milano. Dalle ore 16.00 alle ore 19.00 – nei giorni di spettacolo.

Biglietti

  • Intero €24
  • Rid. Convenzioni €18
  • Under 25/over 60 €12 |
  • RAL e gruppi €10 (min. 10 persone)
  • gruppi scuola €9 |
  • Prevendita €1,50
  • Via Ulisse Dini, 7, 20142 Milano MI, Italia
  • Dal al dalle 20:45
Leggi la nostra Privacy Policy