Pubblicato in: Libri

Scritture di luce: alla Sormani in mostra la Sicilia degli scrittori

scritture di luce mostra palazzo sormani milano


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Scritture di Luce. La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero”. Si chiama così la mostra allestita sullo Scalone Monumentale di Palazzo Sormani e vistabile con ingresso libero fino al 5 gennaio 2018.

Curata da Roberto Mutti e realizzata con la collaborazione di AFI (Archivio Fotografico Italiano), la mostra propone un viaggio nella letteratura siciliana di fine Ottocento attraverso le fotografie scattate da Luigi Capuana e Giovanni Verga, i rapporti epistolari tra di loro, le lettere autografe e i manoscritti provenienti dal fondo Luigi Capuana di Mineo, e gli scritti dei due romanzieri, alcuni dei quali sono rare edizioni che fanno parte del patrimonio della Biblioteca Sormani. L’analisi della corrispondenza tra i due autori rivela una grande affinità di vedute e la comune passione per la fotografia, insospettata per due letterati nella Sicilia di fine Ottocento.

Una serie di fotografie contemporanee scattate dal fotografo Claudio Argentiero, proporrà una rilettura iconografica dei medesimi luoghi ripresi da Verga e Capuana, anche grazie ai commenti letterari della scrittrice Silvana Grasso.

RIASSUMENDO

“Scritture di Luce. La Sicilia di ieri e di oggi nella visione fotografica di Capuana, Verga e Argentiero”
Palazzo Sormani fino al 5 gennaio 2018

Orari: lunedì – venerdì: 15.00-19.00; sabato: 9.00-12.30.
Chiuso domenica e festivi. Ingresso libero.

  • Corso di Porta Vittoria, 6, 20122 Milano MI, Italia
  • Dal al

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!