Pubblicato in: Sport

Corsa Wings For Life 2016 a Milano, in contemporanea con altre 33 città nel mondo

Wings-For-Life-Catcher-C

Sportivi e appassionati, corridori professionisti o runner per hobby, segnatevi in agenda la data dell’8 maggio 2016. Questo è infatti il giorno in cui anche a Milano si correrà la Wings For Life World Run, gara che si svolge in contemporanea in 34 città di tutto il mondo.

Dopo due anni consecutivi a Verona, l’edizione italiana arriva per la prima volta a Milano. La cento chilometri si svolge secondo un format originale che prevede la presenza di una catcher car che, 30 minuti dopo il via previsto alle 11.30, partirà raggiungendo la corsa, aumentando di un chilometro l’ora la velocità fino al massimo di 20 km orari. I partecipanti resteranno in gara finché saranno davanti alla macchina, mentre termineranno la loro corsa nel momento in cui si verranno sorpassati.

I corridori saranno dotati di una pettorina con un chip attivo dalla linea di partenza, che registrerà il risultato della gara fino al sorpasso della catcher car. A questo punto i partecipanti potranno tornare al villaggio Wings for Life usando la metropolitana: il percorso della Wings For Life World Run è stato infatti pensato per essere sempre vicino ad una fermata della linea metropolitana o a un servizio shuttle, se fuori città.

La gara si svolgerà in contemporanea con tracciati simili per standard e lunghezza in tutto il mondo: il primo che arriverà al traguardo sarà il campione mondiale della Wings For Life 2016.

Wings For Life World Run: il percorso

Si partirà alle ore 13 da Piazza Castello per proseguire in direzione di Pavia. Dopo aver oltrepassato la Triennale e City Life, la corsa continuerà  in zona Portello, attraverso Fiera Milano City, poi lungo Corso Sempione e l’Arco della Pace. Si passerà  attorno all’Arena Civica all’interno del parco e Chinatown lungo via Paolo Sarpi, per continuare  verso la stazione di Porta Garibaldi e Piazza Gae Aulenti. Ai primi 10 chilometri, seguono le tappe delle ex Varesine e dei Bastioni di Porta Venezia, Piazza San Babila, Piazza della Scala e Piazza del Duomo. Dopo Corso Vittorio Emanuele e una seconda tappa in Piazza San Babila, si salirà nuovamente per Corso Venezia per proseguire in direzione di Porta Romana, Viale Beatrice d’Este e la Darsena, per andare e tornare dal carcere di San Vittore e svoltare vicino all’Università Bocconi. Da qui ci si dirigerà sulla circonvallazione esterna, verso la Ripa di Porta Ticinese, il Naviglio Grande, poi zona Barona. A questo punto la Wings For Life World Run si punterà verso l’Alzaia del Naviglio Pavese e poi fuori città, dopo una piccola deviazione al Forum di Assago e il Naviglio verso Pavia.

 

Sempre inseguiti dalla catcher car, il percorso della Wings For Life World Run proseguirà attorno al cinquantesimo chilometro lungo la ciclabile del Naviglio. Dopo una piccola variazione verso Binasco e il suo castello, si riprenderà nuovamente l’Alzaia dopo Casarile fino alla Certosa e al centro di Pavia. Siamo intorno all’ottantesimo chilometro: per i “superstiti” la corsa prosegue scendendo verso il Ponte Coperto e il Ponte della Becca al novantesimo chilometro.  La fine dei cento chilometri è prevista nell’Oltrepò Pavese, nella caratteristica città di Broni.

Ogni cinque chilometri, in corrispondenza delle fermate della metropolitana, sono previsti degli shuttle-point per riaccompagnare i partecipanti che sono stati superati dalla catcher car:  5 km Domodossola (M5), 10 km Garibaldi (M2, scendendo da Piazza Gae Aulenti), 15 km San Babila (M1), 20 km Sant’Agostino (M2), 25 km Porta Romana (M2), 30 km servizio navetta per Romolo (M2) o Porta Genova (M2), 35 km Famagosta (M2), 40 km Assago (M2, servizio navetta per fermata Forum). Per coloro che riusciranno ad arrivare fuori città, verrà attivato un servizio di navette che trasporteranno gli atleti alla fermata Famagosta (M2).

Wings For Life World Run: iscrizioni

Tutti i partecipanti che si iscriveranno entro il 13 marzo 2016, alle ore 13, potranno personalizzare il numero di pettorina, che verrà consegnata nel corso del weekend dell’evento. La Wings for Life World Run di Milano ha un limite massimo di 6500 partecipanti. Le iscrizioni sono aperte fino al 4 maggio 2016 alle 13.

 

La quota di iscrizione per la Wings For Life World Run effettuate entro il 31 marzo 2016 è di 35 euro, dal 1° aprile a 4 maggio 2016 è di 40 euro. Il 100% delle quote di iscrizione sarà devoluto a progetti di ricerca dell’organizzazione no-profit Wings for Life dedicati alla cura delle persone affette da lesioni al midollo spinale, un trauma che colpisce più di tre milioni di persone ogni anno in tutto il mondo.

La corsa è aperta a partecipanti di ogni età, anche in sedia a rotelle.

Per iscriversi Wings for Life World Run, cliccare qui.