Pubblicato in: Concerti News

Wind Music Awards 2016: i big della musica leggera all’Arena di Verona

Paolo Crespi 2 anni fa
arena-di-verona-foto-ufficiale


Wind Music Awards
: su il sipario della decima edizione. Trainata televisivamente da uno spot in stile corsaro, con Giorgio Panariello che “traghetta” con il suo galeone i conduttori Carlo Conti e Vanessa Incontrada verso il doppio appuntamento scaligero del 6 e 7 giugno, la grande festa della musica si prepara ad attirare migliaia di fan sugli spalti dell’Arena di Verona.

La kermesse all stars, riproposta fedelmente in due ghiotte prime serate di Raiuno programmate per il 7 e l’8, presenta ancora qualche incognita circa le partecipazioni internazionali: in bilico, in particolare, l’esibizione molto attesa di Ariana Grande, che nei giorni scorsi ha annullato alcune date per problemi all’ugola.

In ogni caso, anche se la giovanissima dangerous woman (dal nome della sua hit più recente, in testa alle classifiche americane) dovesse disertare, il cast dei WMA 2016 è di quelli monstre. Tra gli ospiti stranieri brillano il neonominato giudice di X Factor Alvaro Soler, il disc jockey d’oltremanica Alan Walker, per la prima volta in Italia, e Dua Lipa, nuova reginetta del british-pop.

E per quanto riguarda la musica italiana, vera protagonista degli Awards, l’elenco è davvero imponente, al punto che per aggiornarlo gli organizzatori utilizzano tranquillamente l’ordine alfabetico, che non scontenta nessuno, anche dal punto di vista generazionale.

Ecco l’elenco: Biagio Antonacci, Alessandra Amoroso, Baby K, Claudio Baglioni e Gianni Morandi, Benji & Fede, Loredana Bertè, Mario Biondi, Briga, Luca Carboni, Clementino, Francesco De Gregori, Elisa, Emma, Fabri Fibra, Fedez, Giusy Ferreri, Lorenzo Fragola, Max Gazzè, Gemitaiz, Guè Pequeno, Il Volo, J-Ax, Ligabue, Fiorella Mannoia, Marco Mengoni, Francesca Michelin, Modà,  Gianna Nannini, Negramaro, Nek, Laura Pausini,  Max Pezzali, Pooh, Ron, The Kolors, Urban Strangers, Renato Zero e Zucchero.

Noi di Milano Weekend saremo in Arena lunedì sera e proveremo a trasmettervi le prime sensazioni dell’evento, straordinario anche per la location che lo ospita. Per i ritardatari, ci sono ancora biglietti in vendita su www.ticketone.it. E chi non vuol perdersi l’evento in diretta (senza aspettare la differita di Raiuno) si può sintonizzare su quella radiofonica di RTL 102.5, media partner dell’evento.

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!