Pubblicato in: News

Digital Job Placement: il Web Marketing Festival fa incontrare aziende e professionisti dell’innovazione

News PartnerNews Partner 6 mesi fa
web marketing festival 2018

Oltre 900mila posti di lavoro potrebbero rimanere “vuoti” in Europa nel 2020, a causa della mancanza delle competenze adeguate in ambito digitale. Lo dice la Commissione Europea, e la situazione in Italia potrebbe risultare anche meno rosea della fotografia comunitaria, con solo il 12% dei giovani che trova occupazione nel settore, contro una media Ue del 16%.
Come trovare le opportunità giuste per cogliere la digital transformation delle aziende? E, dal punto di vista delle imprese attente all’innovazione, come e dove si possono intercettare i candidati giusti?
Anche a questo risponde l’edizione 2018 di Web Marketing Festival, l’evento più completo sull’innovazione digitale che si terrà al Palacongressi di Rimini, dal 21 al 23 giugno.
Per il terzo anno consecutivo infatti torna al WMF il Digital Job Placement, che insieme all’omonima
piattaforma proprietaria può contare su importanti partner tra cui BNP Paribas e Experis – Manpower Group. Tre giorni da non perdere per le grandi occasioni di business opportunity, approfondimento, networking e crescita professionale.
Tra gli oltre 50 eventi, 30 sale formative, 400 speaker, 20 iniziative, uno dei focus più importanti sarà proprio sul Digital Job Placement, il servizio di recruitment per le professioni digitali che vuole contribuire a colmare il gap tra domanda e offerta di lavoro. Quali saranno le occasioni di matching tra le imprese e i professionisti dell’innovazione? Durante la tre giorni del Web Marketing Festival 2018 a Rimini le aziende con posizioni lavorative aperte e i professionisti in cerca di occupazione potranno incontrarsi e realizzare colloqui di lavoro all’interno di un’area riservata.
Occorre iscriversi al servizio (sia le aziende che i candidati) attraverso la piattaforma dedicata funzionale per realizzare un processo di matching accurato. Negli anni sono state oltre 200 le realtà partecipanti, tra cui Save The Children, Aruba e Technogym, e circa 500 i professionisti candidati.

Tra l’altro, il Web Marketing Festival conferma una vocazione internazionale nel campo della digital transformation del mercato del lavoro: è diventato infatti membro ufficiale della Coalizione Digital Skills and Jobs dell’Unione Europea – di cui fanno parte già anche importanti realtà internazionali tra cui Cisco, Google, Microsoft e Oracle – progetto UE che punta a garantire le adeguate competenze ai cittadini dell’Unione e limitare l’analfabetismo digitale per soddisfare l’elevata domanda di tali skills.

Volete saperne di più sul Digital Job Placement e sul Web Marketing Festival? Ecco la pagina dedicata all’iniziativa.

Etichette: