Pubblicato in: Teatro

Vittorio Sgarbi porta Caravaggio a teatro: il critico d’arte diventa attore

Oriana DaviniOriana Davini 2 anni fa
Vittorio Sgarbi

Vittorio SgarbiIl suo ‘Capra!‘ su YouTube è campione di visualizzazioni ma Vittorio Sgarbi, noto polemista televisivo, quando smette di litigare è anche un fine critico d’arte.

Proprio in questa veste ha scritto e porterà in scena sul palco del Teatro Carcano (c.so di Porta Romana 63) ‘Caravaggio‘, spettacolo incentrato sulla vita e la pittura rivoluzionaria di uno dei maggiori artisti italiani: Michelangelo Merisi.

Il tutto accompagnato dalla musica dal vivo di Valentino Corvino e dalle immagini delle opere più famose di Caravaggio, curate dal visual artist Tommaso Arosio.

Dopo aver debuttato la scorsa estate al Festival della Versiliana, lo spettacolo arriva ia Milano per poi proseguire la sua tournée verso Asti, Alessandria, Genova, Torino, Vicenza, Bergamo e Roma.

Non sono stati il Settecento o l’Ottocento a capire Caravaggio, ma il nostro Novecento – commenta Vittorio Sgarbi -. Caravaggio viene riscoperto in un’epoca fortemente improntata ai valori della realtà, del popolo, della lotta di classe. Ogni secolo sceglie i propri artisti. E questo garantisce un’attualizzazione, un’interpretazione di artisti che non sono più del Quattrocento, del Cinquecento e del Seicento ma appartengono al tempo che li capisce, che li interpreta, che li sente contemporanei. Tra questi, nessuno è più vicino a noi, alle nostre paure, ai nostri stupori, alle nostre emozioni, di quanto non sia Caravaggio”. 

CARAVAGGIO

di e con Vittorio Sgarbi

dal 18 al 22 novembre

Teatro Carcano

Orari: merc, gio e sab 20.30, ven 19.30, dom 16

Prezzi: poltronissima 34 euro, balconata 25 euro, studenti e under 26 da 13,50 a 15 euro

Per informazioni e prenotazioni: 02 55181377 – 02 55181362

www.teatrocarcano.com

Etichette: