Pubblicato in: Bambini Viaggi

Vacanze in montagna coi bambini per l’estate 2013: dove andare e cosa fare

Oriana DaviniOriana Davini 4 anni fa

Vacanze in montagna coi bambini

Voglia di vacanze in montagna per l’estate 2013? Magari coi bambini? C’è solo l’imbarazzo della scelta: dalla Valle d’Aosta al Friuli, passando per Trentino Alto Adige, Austria e Svizzera, le Alpi sono una fucina di idee e proposte.

Mai sentito parlare di mobilità dolce? E’ un concetto di turismo che si sposa perfettamente a chi si muove coi bambini, perché permette ai piccoli di spostarsi liberamente in un ambiente sicuro, senza macchine,  prendendo una navetta per raggiungere le più belle aree per i giochi. Tutto in alcune tra le più belle località alpine, a contatto con la natura e respirando aria pulita.

Il bello di Milano è che si trova a poca distanza dalle Alpi: se volete fuggire dall’afa meneghina e respirare aria pura, correre tra i prati, fare trekking e gustare la sana cucina montanara, vediamo insieme cosa hanno in serbo le Alpine Pearls, il consorzio di località turistiche di montagna che promuove la mobilità dolce tra le Alpi.

Alpi

Estate 2013 in Valle d’Aosta

Cogne (Ao)
Tutti i venerdì di luglio, il giardino botanico Paradisia, gestito dal Parco Nazionale del Gran Paradiso, organizza una serie di attività per bambini: corsi per imparare a conoscere e a usare le erbe officinali spontanee, per scoprire il mondo delle farfalle e delle api o per imparare ad ascoltare i suoni del bosco.
Chamois (Ao)
Domenica 18 agosto, per tutta la giornata, il sentiero tra Chamois e La Magdeleine sarà animato da bancarelle di prodotti tipici locali, enogastronomia e artigianato, per consentire alle famiglie di assaporare con tutti i sensi il gusto di una bella passeggiata. Nei punti di ristoro, a cura delle rispettive Pro Loco, si potranno assaggiare i piatti della tradizione valdostana e l’atmosfera sarà allietata da musica itinerante.

Estate 2013 in Friuli Venezia Giulia

Forni di Sopra (Ud)
I resti del castello di Sacuidic per molti secoli hanno permesso il passaggio di truppe, carovane di merci e pellegrini dall’Adriatico verso i Paesi del Nord Europa attraverso il passo della Mauria. Per tutta l’estate 2013 si organizzano visite al castello e laboratori per raccontare le gesta e i segreti dei suoi fondatori: un’esperienza avventurosa ed emozionante per grandi e piccoli e la meta ideale per una giornata estiva impegnata e divertente.
Sauris (Ud)
Da sabato 13 a domenica 21 luglio, a Sauris c’è la Festa del Prosciutto: un’occasione unica per avvicinarsi alle prelibatezze gastronomiche della territorio perché si sa, l’aria di montagna mette appetito. Per i più piccoli, vengono organizzate delle visite guidate al prosciuttificio Wolf dove si possono osservare le varie fasi di lavorazione delle cosce di maiale che, dopo stagionatura e affumicatura con legno di faggio, diventano un morbido e saporito prosciutto.

Estate 2013 in Trentino Alto Adige

Racines (Bz)
Doppio appuntamento nella perla altoatesina il 14 luglio. La Festa del Minatore animerà con canti e musica le gallerie della Miniera di Ridanna, una delle più alte d’Europa. Mentre all’aperto si terrà la Festa delle Malghe per condurre i turisti alla scoperta delle eccellenze gastronomiche tradizionali della montagna. Per i bambini l’opportunità di avventurarsi nel misterioso mondo delle miniere e osservare gli animali al pascolo apprezzando i genuini prodotti delle Alpi.
Val d’Ega (Bz)
Fino a metà settembre, le perle della Val d’Ega adagiate tra i massicci dolomitici di Catinaccio e Latemar, propongono ai bambini racconti remoti che parlano di esseri incantati e misteriosi e avventure narrate nelle leggende dei Monti Pallidi dell’Alto Adige. Attività organizzate all’aria aperta, escursioni notturne e laboratori su Re Laurino, il mitologico re dei nani nella tradizione ladina animeranno l’estate ogni martedì, mercoledì e giovedì. E siccome le giovani generazioni padroneggiano la tecnologia meglio dei loro genitori, è stata creata una app per smartphone e tablet che racconta con un’animazione accattivante la leggenda di Re Laurino. Altre attività per bambini sono proposte all’Osservatorio astronomico di Cornedo – Collepietra, inaugurato lo scorso 20 giugno.

Estate 2013 in Austria

Neukirchen
Si chiama ‘Hot summer action for cool kids’ il programma di attività per ragazzi organizzato nella perla austriaca. Le attività proposte spaziano dal pomeriggio di giochi ai laboratori nel museo locale, dalle avventure sul lago Blausee alle giornate tra gli animali delle fattorie locali. Alla scoperta della montagna con tutti i sensi: osservando e toccando la natura, ascoltandone i movimenti e i suoni, assaggiandone i sapori, amandone i profumi.

Estate 2013 in Svizzera

Interlaken
Dalla cittadina di montagna svizzera un treno alpino conduce ai 2000 metri del Niederhorn, da cui partono 3 sentieri di difficoltà crescente per insegnare ai bambini a orientarsi tra le montagne. Un gioco per educare alla conoscenza degli spazi e all’importanza della sicurezza in montagna.

Per maggiori informazioni: www.alpine-pearls.com/it

Etichette:

Forse sei interessato a: