Pubblicato in: Evergreen

I vantaggi di un ufficio temporaneo a Milano

News PartnerNews Partner 1 mese fa
ufficio-temporaneo-casaforte-1-min

Chi lavora in ufficio, specialmente in una grande e indaffarata città come Milano, sa bene quanto l’organizzazione degli spazi incida sulla qualità e la quantità del lavoro svolto.

Spesso, però, per le aziende è difficile conciliare le esigenze di spazio con ciò che viene offerto da un mercato immobiliare, quello milanese, dove gli affitti degli uffici sono particolarmente onerosi.

Così come il mercato del lavoro richiede sempre maggiore flessibilità e capacità di adattamento, allo stesso modo sta diventando sempre più pressante la necessità di pensare a nuove e più flessibili formule di locazione ed organizzazione di spazi lavoro. Da qui nasce il successo di formule come il coworking e l’ufficio temporaneo a Milano.

Sono numerose, infatti, le imprese che preferiscono non impegnarsi con contratti dʼaffitto troppo lunghi e costosi, o che hanno bisogno di spazi più piccoli rispetto alle grandi metrature proposte.

Un’esigenza particolarmente sentita dalle piccole e medie imprese, ma anche dai tanti liberi professionisti e start up che avrebbero bisogno di spazi già organizzati ma non eccessivamente costosi, da utilizzare in modo flessibile anche per periodi limitati.

Già nel 2005, ovvero 15 anni fa, queste tematiche erano già attuali e portavano, negli Stati Uniti, più precisamente a San Francisco, California, alla nascita del primo luogo destinato al coworking, cioè alla condivisione da parte di diversi professionisti di uno stesso ambiente lavorativo. La possibilità di abbattere i costi per allestire il proprio ufficio e la possibilità di sviluppare e scambiare idee, restando a contatto con colleghi e altri professionisti, ha determinato la diffusione di questo modello, approdato per la prima volta in Italia a Milano, nel 2008.

ufficio-temporaneo-casaforte-2

Se da una parte il coworking è una soluzione efficace per contenere le spese, a vantaggio di chi non ha la possibilità o lʼesigenza di avere un ufficio esclusivo, dallʼaltra non garantisce la privacy che in alcuni contesti è imprescindibile per lavorare al meglio. Per questo lʼufficio temporaneo a Milano sta riscuotendo sempre più consensi.

Cosa sono gli uffici temporanei? Veri e propri uffici, arredati e dotati di tutto il necessario per lavorare, che non richiedono la stipula di contratti di locazione onerosi ed eccessivamente vincolanti. Motivo per cui lʼufficio temporaneo risponde appieno alle esigenze di start up, professionisti o piccole e medie imprese che, anche a titolo provvisorio, hanno bisogno di uno spazio lavorativo più piccolo a causa di un ridimensionamento aziendale, oppure di un ufficio in più per rendere immediatamente operativo un nuovo reparto aziendale.

A Milano, dove la domanda di soluzioni innovative e flessibili per gli spazi lavorativi è la più alta in Italia, hanno sede gli uffici temporanei di Casaforte, leader nel settore del self storage, già presente nelle maggiori città italiane con gli Hotel delle Cose, strutture messe a disposizione di privati e aziende, anche per brevissimo tempo, per essere adibiti ad archivi, depositi o magazzini aziendali.

Gli uffici temporanei milanesi di Casaforte, disponibili a partire da 20 mq di grandezza fino a metrature più importanti, sono completamente arredati e sanificati, secondo le recenti disposizioni di legge, e messi a disposizione con climatizzazione, luce, connessione ad internet e pulizia dei locali compresi nella tariffa, così come il servizio di portierato ed un parcheggio interno videosorvegliato.

Il grande vantaggio degli uffici temporanei di Casaforte rispetto ai tradizionali uffici in affitto è quello di poter usufruire immediatamente di uno spazio lavorativo dotato di tutti i confort, ad uso esclusivo e per il solo tempo necessario.