Pubblicato in: Teatro

Treasure Island: Stevenson raccontato ai giovani al Piccolo

Marco Valerio 4 anni fa

treasure-islandAll’interno della programmazione “juniores” del Piccolo Teatro, Laura Pasetti e Charioteer Theatre guidano i giovani spettatori verso Treasure Island, il celebre romanzo di formazione di Robert Louis Stevenson.

La messa in scena di Charioteer riproduce la forma del viaggio di ricerca: tra pirati, aiutanti e “guardiani della soglia”, il protagonista Jim Hawkins affronta una serie di prove, servendosi del suo ingegno e del suo coraggio.

Nello spettacolo, le peripezie sono narrate in inglese e non mancano mappe del tesoro, isole tropicali, stampelle e pappagalli portati sulla spalla, tutti elementi ideati da Stevenson ed entrati indelebilmente nell’immaginario collettivo.

La ricerca di Jim è un’allegorica rappresentazione del cammino verso l’età adulta e una dimostrazione di come bramosia e avidità non portino che alla frustrazione.

Uno spettacolo pensato per avvicinare i ragazzi alla lingua inglese in modo nuovo e diverso, compiendo un viaggio nell’isola di uno dei più celebri romanzi d’avventura di tutti i tempi, grazie alla riscrittura originale di Charioteer Theatre.

Il cast è composto dagli attori Alan Alpenfelt, Aaron Jones, Gary Quinn, Adele Raes e Lewis Roy.

Treasure Island sarà uno spettacolo (di circa 80 minuti) in lingua inglese con interventi in italiano: l’età consigliata per gli spettatori è dai 13 anni in su.

Treasure Island (il cui sottotitolo italiano è In viaggio con i pirati alla scoperta di se stessi e del mondo) andrà in scena al Piccolo Teatro di Milano presso la Sala Studio – Melato di via Rivoli 6. Il debutto di Treasure Island è previsto per mercoledì 26 marzo e le repliche proseguiranno fino a sabato 29.

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!