Pubblicato in: News

Torna a Milano la giornata della Colletta Alimentare

Marco Valerio 5 anni fa

colletta-alimentareDopo la raccolta di coperte, sacchi a pelo e vestiti per i senzatetto (circa 15.000 pezzi), avvenuta lo scorso ottobre, domani sabato 29 novembre sarà la volta degli alimentari.

I milanesi sono chiamati, infatti, come ogni anno, a partecipare numerosi alla Giornata nazionale della Colletta Alimentare organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Lombardia Danilo Fossati.

L’iniziativa è nata 18 anni fa per donare derrate alimentari ad associazioni che ogni giorno preparano i pasti per i bisognosi della città e coinvolge ad ogni edizione decine di punti vendita della grande distribuzione e centinaia di volontari.

Nei supermercati di tutta Italia, quindi, torna la colletta che invita, come ogni anno in occasione dell’ultimo sabato di novembre, ad acquistare prodotti alimentari da destinare ai bisognosi attraverso strutture caritative italiane. Allo scopo di contrastare la fame, emergenza che anche in Italia è ormai impossibile da ignorare, i consumatori sono invitati dai volontari con le inconfondibili pettorine gialle a donare tonno, olio, carne in scatola, riso, biscotti, pelati, pasta ma soprattutto alimenti per l’infanzia.

La raccolta di prodotti alimentari è destinata ad aiutare 8.898 enti e strutture (mense per i poveri, comunità per minori, banchi di solidarietà, centri d’accoglienza, eccetera) che accolgono e supportano quasi 2 milioni di poveri in tutta Italia. Questa diciottesima edizione vedrà impegnati più di 135.000 volontari della Fondazione Banco Alimentare Onlus in oltre 11.000 supermercati.

In tema di aiuto alle persone in difficoltà si ricorda che l’attività di assistenza e di accoglienza ai senzatetto continua anche nel fine settimana: saranno presenti in strada le unità mobili diurne e notturne e il Centro Aiuto Stazione Centrale in via Ferrante Aporti 3 (angolo viale Brianza), che provvede all’inserimento per la notte nelle strutture, rimarrà aperto anche domani e domenica 30 novembre dalle ore 9 alle ore 24.

I milanesi sono inoltre invitati a segnalare i casi di persone che dormono per strada e possono trovarsi in difficoltà.

È possibile telefonare fino alle 23 ai numeri del Centro Aiuto: 02/88447643 – 02/88447646 – 02/88447647 – 02/88447648 – 02/88447649.

Anche il Comune di Milano, nell’ambito del Piano per i senzatetto, partecipa all’iniziativa mettendo a disposizione dell’Associazione Banco Alimentare della Lombardia 40.000 euro, come contributo per la distribuzione delle derrate alimentari.

Etichette: