Pubblicato in: Evergreen Viaggi

Gite fuori porta: cosa vedere a Torino in un giorno

cosa vedere a torino in un giorno

mole ok

//

Milano è grande e bella e non si finisce mai di conoscerla. Ma per chi ci vive tutti i giorni a volte serve staccare la spina e vedere orizzonti nuovi. Per chi volesse farlo le mete nei dintorni sono varie, dalla montagna al lago, dalla collina al mare e, naturalmente altre grandi città. Tra queste Torino, patria del Salone del Libro, è facilmente raggiungibile e visitabile, almeno in parte in un giorno. Da Milano ci si arriva tramite treno o auto in circa un paio d’ore. Ecco gli spunti di alcune delle cose imperdibili.

Un salto nel Medioevo, Parco del Valentino

foto torino 1

A pochi passi dal centro della città questo immenso parco è il polmone verde di Torino. Giardini immensi, attraversati dal fiume Po, contiene al suo interno il castello del Valentino, visitabile secondo alcuni orari, e che è inserito nella lista del patrimonio dell’Umanità UNESCO sotto la dicitura Residenze Sabaude. Ma il vero cuore del parco è un piccolo borgo medievale perfettamente intatto. Accessibile da un vecchio ponte levatoio, racchiude al suo interno negozietti in stile, una chiesa e una rocca visitabile. La visita al borgo è aperta e gratuita, è a pagamento, invece, la salita sulla rocca. Infine nel parco spesso è possibile vedere diverse mostre.

Il centro di Torino

foto torino 2

Poco distante dal parco ci si trova nella via Po, una delle vie più tipiche di Torino con porticati, negozi storici e nuovi e bancarelle antiche di libri usati. Percorrendola si arriva fino al centro di Torino. Qui la piazza principale ha alcuni dei siti storici più famosi. In Piazza Castello, infatti, si trovano il Palazzo Reale, testimonianza di potere e lusso della residenza sabauda, Palazzo Madama e il Teatro Regio. In un angolo di piazza Castello si trova il caffè Baratti & Milano e percorrendo le sue meravigliose vetrine ci si ritrova in un angolo magico di Torino: la Galleria Subalpina. Qui tra piante e negozi di antiquariato sembrerà di essere tornati indietro nel tempo. Proseguendo fino in Piazza San Carlo la scelta dei locali storici è davvero ampia.

I musei di Torino

foto torino 3

Torino è nota per molti dei suoi musei: tra questi ricordiamo il Museo Egizio, che ospita il più alto numero di reperti storici relativi alla civiltà egizia, il Museo dell’Automobile, il museo più contemporaneo di tutti e infine, ma non certo per importanza, il Museo del Cinema. Questo luogo è sempre bello sia per adulti che per piccini. Si trova all’interno della Mole Antonelliana e offrirà a tutti i visitatori un’esperienza sensoriale a 360° tra oggetti storici del cinema, locandine e luoghi particolari. Al suo interno si trova anche l’Ascensore panoramico, che porta fino in cima alla Mole dalla quale è possibile vedere tutta la città.

Un consiglio: se vi trovate in zona per l’ora di pranzo proprio ai piedi della Mole si trova un ristorantino delizioso, Sotto la Mole, semplice ma con piatti ricercati e di cucina tipica torinese.

Etichette:
Offerta Libraccio 2018