Pubblicato in: Evergreen

Guida sui Termistori: cosa sono e dove comprarli online?

News Partner 2 mesi fa
tecnologia-elettronica-termistori-min

Se sei alla ricerca di un componente fondamentale per la tecnologia di oggi, il termistore è esattamente quello a cui stai parlando. Il termine termistore deriva da due parole: termico e resistore.

Per termistore, quindi, si intende un tipo di resistore la cui resistenza dipende dalla temperatura. Generalmente, sono realizzato in ossido metallico che viene modellato a forma di disco oppure a cilindro. Successivamente viene poi racchiuso con resina epossidica e vetro. Nelle prossime righe, abbiamo deciso di approfondire le caratteristiche di uno dei componenti più importanti al giorno d’oggi.

Cos’è un termistore?

Devi sapere che i termistori non funzionano bene con temperature alte ma sono perfetti per misurare la temperatura fino ad un determinato punto. Infatti, rappresentano degli strumenti molto precisi se vengono utilizzati entro un intervallo di temperatura limitato, circa 50° dalla temperatura target.

In ogni caso, i termistori sono molto semplici da usare e relativamente economici e durevoli. Generalmente, sono dei componenti che trovi nei termometri digitali, nei veicoli per misurare la temperatura dell’olio e del refrigerante. Oppure, anche in elettrodomestici come forni e frigoriferi. Insomma, in tutte le applicazioni che richiedono circuiti di protezione del riscaldamento o del raffreddamento per un funzionamento più sicuro.

Inoltre, il termistore viene integrato per applicazioni più complesse come rilevatori di stabilizzazione laser, blocchi ottici e dispositivi di accoppiamento di carica.

Che usi ha un termistore?

Quando si parla di termistori, bisogna distinguere due tipologie di componenti. Il più utilizzato è sicuramente il termistore con coefficiente di temperatura negativo, in cui la resistenza diminuisce all’aumentare della temperatura e viceversa. Invece, con il termistore a coefficiente di temperatura positivo, la resistenza aumenta all’aumentare della temperatura e viene utilizzato come fusibile.

Il tipo di materiale utilizzato per realizzare il termistore determinerà quanto cambia la resistenza al variare della temperatura. Generalmente, i termistori non sono lineari e, quindi, la connessione tra resistenza e temperatura non formerà una linea retta.

TME per ordinare termistori online

Hai intenzione di ordinare termistori online? Sono 10 anni che un’azienda come TME è coinvolta nella produzione e nella distribuzione in tutto il mondo di componenti per settori come quello dell’automotive.

Sul suo sito troverai decine e decine di termistori diversi, utili alla tua causa e che ti consentiranno di risolvere il tuo problema. Ordina oggi per ricevere subito, ovunque tu voglia, i termistori che hai acquistato da un’azienda sempre in crescita.

TME, quindi, è uno dei fornitori più importanti a livello mondiale di componenti elettronici. Il loro fondatore, Zbigniew Kuczyński, ha iniziato questa avventura a partire dal XIX in una piccola città europea. Insieme a suo fratello Adam, l’inventario è cresciuto fino a raccogliere più di 10 milioni di componenti e oltre 2500 produttori. TEM offre una vasta gamma di servizi compreso il supporto ingegneristico oppure la gestione dell’inventario.

Contemplando una così vasta scelta di prodotti, TME può fornire parti e componenti anche piuttosto complicate da trovare. Grazie alla presenza di più di 1000 dipendenti in tutto il mondo, avrai accesso ad un servizio di eccellente qualità e tempi di spedizione davvero ridotti.