Pubblicato in: Teatro

La ricotta di Pasolini in scena al Teatro Franco Parenti

Marco Valerio 4 anni fa

la-ricotta-antonello_fassariAl Teatro Franco Parenti va in scena La ricotta di Pier Paolo Pasolini, ovvero una riduzione teatrale del celeberrimo cortometraggio firmato dal poeta e regista friulano.

È il 1963 quando Pier Paolo Pasolini denuncia l’ipocrisia della società moderna raccontando la storia di Stracci, che interpreta il ruolo del ladrone buono sul set di una passione di Cristo, vivendo nelle pause tra le riprese il suo parallelo calvario causato dai morsi della fame.

Il debutto de La ricotta al Teatro Franco Parenti è previsto per domenica 24 maggio. Questa versione si segnala per la presenza eccezionale di Antonello Fassari impegnato in un vero e proprio tour de force: l’attore, infatti, riesce a ricoprire tutti i ruoli, avvalendosi di una presenza scenica inconfondibile e di una gestualità impareggiabile.

La ricotta è diventato un film famosissimo anche grazie alla partecipazione straordinaria di Orson Welles, memorabile nel ruolo di un alter ego di Pier Paolo Pasolini.

La ricotta sarà replicato al Teatro Franco Parenti fino a giovedì 28 maggio.

PREZZI:

40 €/32 €/25 €; over 60 18 €; under 26 15 €

ORARI:

Domenica 24 maggio ore 20.30; lunedì 25 maggio ore 20.30; martedì 26 maggio ore 21.15; mercoledì 27 maggio ore 19.30; giovedì 28 maggio ore 21.15

Etichette: