Pubblicato in: Teatro

Teatro a Capodanno. Guida all’offerta milanese per accogliere in scena il 2018

Teatro a Capodanno
Foto da 'Alis - Christmas Gala'. Ph Alessandro Bosio

Vi siete posti anche voi la fatidica domanda: “cosa facciamo a Capodanno?”. Noi di Milano Weekend vi abbiamo offerto un po’ di ipotesi in questo articolo e adesso entriamo ancora più in dettaglio su ciò che propongono i teatri milanesi. Avete voglia di trascorrere San Silvestro con uno spettacolo dal vivo e brindando con gli artisti? Ecco la nostra guida.

Alis – Christmas Gala (Teatro della Luna)

Lo show realizzato dai migliori artisti dal Cirque du Soleil e dal mondo del Nouveau Cirque può essere l’occasione per riunire grandi e piccoli.

DURATA: circa 120′

ORARI: h 18 e h 21,45

PREZZI: intero poltronissima blu 110€; poltronissima 95€; I poltrona 75€ e ridotto bambini 3 – 12 anni 60,50€; II poltrona 55€ e ridotto bambini 3 – 12 anni 44€

— Caveman – L’uomo delle caverne (Teatro Dal Verme)

È diventato il cavallo di battaglia di Maurizio Colombi, il coinvolgimento della platea è assicurato. Scoprite di cosa si tratta.

MENÙ: buffet di frutta, spumante, panettone e pandoro

ORARI: h 21,30 comici del Derby Cabaret; h 22,15 lo spettacolo; h 23,15 musica e tante sorprese in attesa dello scoccare della mezzanotte

PREZZI: da 49 a 109€

— Club delle vedove (Teatro Martinitt)

Basta scorrere questo articolo per notare come il più delle volte i teatri abbiano scelto di optare per la commedia, anche perché a fine anno ci si vuol divertire.

“Tre vedove si riuniscono per rimpiangere insieme i propri mariti. Invece del tè coi pasticcini o dello shopping, organizzano spedizioni al cimitero. Molto divertenti però, perché il carattere delle tre donne è nonostante tutto  allegro. Insieme ridono, chiacchierano e… spettegolano. Soprattutto di quella quarta amica, Samantha, che nel loro club non può entrare perché si risposa in continuazione. Lungi dal cedere alle lacrime, Camilla, Dora e Ada formano un sodalizio perfetto, il cui equilibrio verrà però spezzato dall’arrivo di un vedovo. La componente maschile non è contemplata nell’allegro trio, se poi il galantuomo si mette pure a corteggiare! Questa love story non s’ha da fare”, è la trama in perfetto stile Martinitt.

MENÙ: piccolo buffet e brindisi post spettacolo

ORARIO: h 20

PREZZI: 40€

nota a margine: la mezzanotte è esclusa. Lo spettacolo prosegue fino al 7 gennaio.

— Coppia aperta quasi spalancata (Teatro Libero)

Chi legge questo titolo pensa immediatamente a Dario Fo e Franca Rame, che effettivamente han reso celebre questo testo, di cui ne son stati anche autori.  Nell’interpretazione del testo abbiamo voluto trasferire l’esperienza di una coppia matura, di 40-50 anni, ad una coppia di trentenni di oggi. Perché riteniamo che il testo, nella contemporaneità che viviamo, si adatti bene ad una generazione più giovane. Vittime di se stessi, i protagonisti compiono un cammino speculare ironico che li condurrà a esiti sorprendenti. Per ricordarci che amare è volere il bene dell’ altro” (dalle note di regia di Lidia Miceli e Alessandro Moser, anche interpreti).

MENÙ: brindisi e panettone

ORARIO: h 22,15

PREZZI: intero 18€; ridotto 13€

Cous Cous Klan e Una patatina nello zucchero (Teatro Elfo Puccini)

Se amate lo stile di Carrozzeria Orfeo, è lo spettacolo che fa per voi; ma non è finita qui l’Elfo, nell’atmosfera più raccolta della Sala Bausch propone anche un testo tutto da gustare di Bennett (Luca Torraca interpreta il monologo).

MENÙ: Cous Cous Party (buffet composto da cous cous, cotechino, lenticchie, panettone e mascarpone) e allo scoccare della mezzanotte brindisi con la compagnia e dj set a cura di Filippo Renda.

DURATA: ‘Cous Cous Klan’ 120′; ‘Una patatina nello zucchero’

ORARI: h 19,30 ‘Una patatina nello zucchero’; h 21 ‘Cous Cous Klan’

PREZZI:
– per ‘Una patatina nello zucchero’ 32,50€; ridotto 15€
– per ‘Cous Cous Klan’ posto unico 70€
– due spettacoli + party e brindisi 75€

— Dirty Dancing (Teatro degli Arcimboldi)

Tutti noi abbiamo in mente il duo incarnato da Patrick Swayze e Jennifer Grey, forse manca all’appello giusto ai giovanissimi e questa messa in scena curata da Federico Bellone è l’occasione per scoprire un cult. “La platea del Teatro Degli Arcimboldi è stata trasformata nel Salone Principale delle Feste del Resort Kellerman grazie alla collocazione di una serie di tavolini davanti al palcoscenico, dove potersi sedere per poter assistere allo spettacolo, sorseggiando del buon spumante”.

A brevissimo ulteriori info.

ORARIO: h 21

PREZZI: platea bassa gold 139€; platea bassa 119€; platea alta 89€; prima galleria 59€; seconda galleria 49€; tavolino exclusive 169€

Flashdance (Teatro Nazionale)

Per chi è più tra i fan di Flashdance, allora è meglio optare per un musical che vi farà battere i piedi sotto la poltroncina di velluto rosso. Nei panni di Alex troviamo una Valeria Belleudi molto brava, in particolare, nelle performance danzanti. Regia di Chiara Noschese.

ORARIO: h 21

PREZZI: poltronissima VIP 139€; poltronissima 119€; poltrona 99€

— Gran Varietà Belle Epoque (Teatro della Memoria)

Il Teatro di Varietà ed i suoi grandi interpreti, da Mistinguette a Maurice Chevalier, da Walter Chiari a Totò, da Josephine Baker a Wanda Osiris è sempre stato condannato dagli ipocriti con un pregiudizio di superficialità ma da altri viene oggi riscoperto, con la sua comicità semplice e allusiva, come un antidoto  per le catastrofi, le sciagure, le tragedie e la volgarità dilagante” (dalla nota ufficiale). Sono questi gli ingredienti per una serata all’insegna di allegria e divertimento.

MENÙ:  brindisi con prosecco, panettone, cotechino con lenticchie e cabaret post brindisi

ORARIO: h 22

PREZZI: 60€

— Il cielo in una pancia (Teatro Verdi)

Vi avevamo fatto conoscere meglio Alessandra Faiella attraverso l’intervista in occasione di ‘apPUNTI G‘, è attualmente in scena con Il cielo in una pancia che propone anche per il 31 dicembre, dove ancora una volta, al centro c’è la donna. L’attrice, “con la sua comicità spiazzante, ci accompagna in una raccolta di episodi della vita di una donna: da quando era bambina, poi adolescente, infine madre. Tutta la sua vita è raccontata tenendo presente il punto di vista della sua pancia, che ha conservato ricordi e sensazioni d’amore, momenti di gioia, di paura, di dolore. È una pancia femminile, capace di far accadere eventi straordinari: capace di ospitare e crescere un nuovo essere umano” (dalla scheda). Spettacolo scritto da Francesca Sangalli e diretto da Andrea Lisco.

MENÙ:
– dalle h 20,30 possibilità di degustazione piatto caldo con cotechino, lenticchie e calice di vino presso ‘Rosso Pastrengo’ (difronte al teatro) al prezzo di 16€ a persona (30€ la coppia); solo 30 posti disponibili.
– h 22: appetizer e calice di benvenuto
– ore 22.30: inizio spettacolo ‘Il cielo in una pancia’
– dalle 24 in poi: brindisi di mezzanotte con spumante e panettone + balli anni ’70/’80/divertentismo revival

ORARIO: h 22,30 spettacolo

PREZZI: intero 65; ridotto under14 45€

La cena dei cretini (Teatro Franco Parenti)

Oltre a questa spassosa commedia francese, il Parenti offre una serata speciale puntando anche sulla forza dei Bagni Misteriosi. “Pattinare sul ghiaccio circondati dall’acqua, rilassarsi riscaldati da una cioccolata o un vin brulé, scattarsi una foto sotto la neve…” ecco l’opportunità originale per la notte di San Silvestro.

MENÙ dei Bagni Misteriosi dalle h 19,30 alla 01.00:
– ingresso + brindisi di mezzanotte in piscina (1 bicchiere di prosecco + fetta di
pandoro/panettone): 15€
– ingresso + brindisi di mezzanotte in piscina (1 bicchiere di prosecco + fetta di
pandoro/panettone) + noleggio pattini: 20€
oppure
– ingresso + pattinaggio + buffet e brindisi in teatro (ore 23,30): 35€

DURATA: spettacolo 100′

ORARI: h 18,30 e h 21,30

PREZZI: h 18,30 intero 55€, III settore e over65 e under26 45€ e h 21,30 (con brindisi) intero 75€, riduzioni over65 e under26 e III settore 60€ (III settore)
+ diritti di prevendita

L’improvvisatore 2 – L’intervista (Teatro della Cooperativa)

Risate assicurate con Paolo Rossi e il suo essere non politicamente corretto.

ORARI: h 20,30 cena in teatro; h 22 spettacolo. Al termine brindisi con gli artisti.

PREZZI: 70€

— N.E.R.D.s – Sintomi (Teatro Filodrammatici)

Torna appositamente per Capodanno uno dei successi dei Filodrammatici definito “uno spettacolo deliziosamente cattivo  e assolutamente divertente per chiudere il 2017” (dalla scheda). In scena Tommaso Amadio, Riccardo Buffonini, Michele Radice e Umberto Terruso. Testo e regia di Bruno Fornasari.

“N.E.R.D. (Non Erosive Reflux Desease) in medicina è l’acronimo che indica il reflusso non erosivo, un classico bruciore di stomaco fastidioso ma apparentemente innocuo. Siamo in un agriturismo famoso per banchetti e cerimonie. Ecco una famiglia tradizionale. Padre, madre e quattro figli maschi. Oggi è il 50° anniversario di matrimonio dei genitori e per l’occasione i figli Nico, Enri, Robi e Dani, insieme ad altri parenti e conoscenti, si ritrovano qui per festeggiare. L’idea è quella che tutto sia perfetto, con tanto di torta nuziale, discorso dei figli e fotografie agli sposini nel parco, vicino al laghetto con le paperelle. I festeggiamenti si svolgeranno in tutta sicurezza perché il parco è stato da poco recintato per evitare che la marmaglia di stranieri là fuori possa entrare a disturbare i clienti. All’una in punto verranno serviti gli antipasti. Ma fin da subito le apparenze, in questa micro comunità fatta di egoismi e tanti silenzi, sono bombe inesplose pronte a detonare alla minima scintilla” (dalla sinossi).

MENÙ:  buffet di specialità siciliane e post spettacolo brindisi

DURATA: 90′

ORARIO: h 22

PREZZI: 55€

— Prodigi (MTM – Teatro Leonardo)

Protagonista della notte di San Silvestro al Teatro Leonardo è Vanni De Luca, “autentico specialista delle meraviglie, un uomo che è riuscito a utilizzare il proprio corpo in modo straordinario grazie a un allenamento quotidiano e costante. In un’ambientazione a metà tra uno studio medico e un salotto ottocentesco, Vanni racconterà vita morte e prodigi dei suoi maestri e predecessori, da Harry Kahne a Mirin Dajo, aprendo lo scrigno delle sue multiformi capacità: ricordare centinaia di pagine di un libro, risolvere in pochi secondi complicatissimi enigmi matematici, scrivere e parlare al contrario, risolvere il cubo di Rubik mentre declama a memoria canti della Divina Commedia scelti dal pubblico, fino ad arrivare al suo numero di punta: le Meraviglie Multiple”. Ovviamente allo scoccare della mezzanotte si brinda tutti insieme.

ORARIO: h 22

PREZZI: intero 50€; under14 30€

— Recital con Ale & Franz (Teatro Nuovo)

Recital si rivivono situazioni, battute, sketch che fanno parte del repertorio più collaudato del duo; lo spettacolo, però, non vuole essere solo un revival. Ale  & Franz vi racconteranno anche storie inedite che hanno caratterizzato il loro successo e la loro storia nel panorama dello spettacolo italiano” (dalla nota ufficiale). Anche qui la notte di San Silvestro è all’insegna della risata.

MENÙ: brindisi e panettone

ORARIO: h 22

PREZZI: settore giallo 119€; settore blu 99€; settore verde 79€

— Ticket to Ride – Trilogia Beat (Teatro Menotti)

Si tratta della nuova produzione targata Teatro Menotti, son gli ultimi giorni per vederla e la serata di San Silvestro è proprio quella di chiusura della programmazione. Per gli amanti della musica, il titolo è già parlante. “Lo spettacolo non è un omaggio ai Beatles o alle loro canzoni, è un omaggio ad una generazione, quella che ha scoperto all’improvviso che essere giovani non era solamente un passaggio, ma era un tempo da vivere al ritmo di nuovi suoni, di nuove parole, colori, pensieri. I confini e le frontiere, reali e mentali, non erano più fatte per fermare e dividere, ma per superare e incontrare (dalle note di regia di Emilio Russo).

In scena ben dodici giovani artisti; mentre gli arrangiamenti e le musiche dello spettacolo sono firmate da Andrea Salvadori, compositore e inventore di suoni della Compagnia della Fortezza di Volterra e collaboratore storico di Armando Punzo.

MENÙ: per lo spettacolo delle 22 brindisi e panettone più piccola pasticceria

DURATA: 105′

ORARI: h 19; h 22

PREZZI:
– h 19 intero 35€; ridotto under14 22€ (comprensivi di prevendita)
– h 22 intero 55€; ridotto under14 35€ (comprensivi di prevendita)

Una festa esagerata…! (Teatro Manzoni)

L’ultimo testo teatrale scritto, diretto e interpretato da Vincenzo Salemme è una commedia che dice tanto di noi, strappando sorrisi e risate (talvolta amare), senza alcun calo di ritmo.

DURATA: 110′

ORARI: h 18 e h 21,30

PREZZI: h 18 prestige 50€, poltronissima 35€, poltrona 30€; h 21,30 prestige 100€, poltronissima 72€, poltrona 55€

— Yves Montand (Teatro Fontana)

L’attore e fantasista napoletano Gennaro Cannavacciuolo torna con uno spettacolo in cui può dar sfogo a tutte le sue abilità. “Yves Montand. Un italien à Paris: un vero e proprio “docu- recital” che, partendo dagli albori toscani di Yves Montand, arriva sino al suo tramonto parigino. Una vita lunga 70 anni (1921- 1991). Le canzoni più significative dell’artista scandiscono le fasi salienti della sua vita e della sua carriera, costellate da straordinari successi e da impegni politici non indifferenti. Canzoni che hanno fatto storia come ‘Les feuilles mortes’ o ‘C’est si bon’. La struttura del recital è quella del teatro-canzone dove brevi monologhi, aneddoti, curiosità e note importanti che raccontano la vita di Montand ne introducono le canzoni. Oltre al pianoforte, Gennaro Cannavacciuolo è accompagnato da batteria, sax-clarino, contrabasso e fisarmonica che, in alcuni momenti di grande suggestione della tradizione parigina, proporrà dei veri e propri assoli interpretati da un grande esecutore” (dalla scheda).

MENÙ: lenticchie, panettone, spumante, frutta e dj set

DURATA: 103′

ORARIO: h 22

PREZZI: intero 43€; ridotto 34€ (comprensivi di prevendita)

Zelig Cabaret (Zelig)

“Da sempre la formula magica del successo dello Zelig Cabaret non si basa su caviale e paillettes, ma su un’accurata scelta degli artisti e dei testi che propongono, qualcosa che si ripete ogni giorno dell’anno, dal 1 gennaio al 31 dicembre. Ecco perché i migliori comici degli ultimi trent’anni sono tutti passati di qui, una tappa fondamentale per tutti loro. E allora, come da tradizione, anche questa volta lo Zelig Cabaret si prepara per offrire una notte di fine anno memorabile per tutti gli amanti del teatro e del cabaret”, ha dichiarato Giancarlo Bozzo, direttore artistico di Zelig Cabaret. Tanti gli artisti in campo: Ale Baldi, Bruce Ketta, Andrea Carlini, Annamaria Chiarito, Andrea Di Marco e Daniele Raco.

ORARIO: dalle h 23

PREZZI: compreso di buffet al tavolo 150€; tribuna 120€

Etichette:

Non perderti un evento a Milano!

Ricevi solo eventi utili grazie alla Newsletter curata da Andrea

Aggiungiti agli altri 16.000 della community!