Pubblicato in: Concerti

Steven Isserlis e Olli Mustonen per le Serate Musicali

Marco Valerio 4 anni fa

Steven-IsserlisNuovo concerto per la stagione delle Serate Musicali presso la Sala Verdi del Conservatorio di Milano. Lunedì 5 maggio alle ore 21 si esibiscono in concerto due apprezzatissimi interpreti internazionali come il violoncellista londinese Steven Isserlis (nella foto) e il pianista finlandese Olli Mustonen.

Il programma della serata prevede in apertura l’esecuzione della Sonata in re minore per violoncello e pianoforte op. 40 di Dmitri Shostakovich, seguita poi dalla Ballata in do minore per violoncello e pianoforte op. 15 di Sergei Prokofiev.

Spazio poi ad una composizione originale di Olli Mustonen, vale a dire la Sonata per violoncello e pianoforte, scritta dal pianista olandese nel 2006. Si prosegue con la Malinconia per violoncello e pianoforte op. 20 di Jean Sibelius per concludere, infine, con un altro brano di Sergei Prokofiev, la Sonata in do maggiore per violoncello e pianoforte op. 119.

Acclamato solista e partner dei principali direttori, Steven Isserlis è ideatore di progetti di musica da camera e impegnato in ricerche musicologiche. Come camerista ha ideato numerosi programmi per le maggiori sale concertistiche e per i Festival di Salisburgo e Verbier. Isserlis è da tempo uno degli ospiti ricorrenti delle stagioni delle Serate Musicali.

Olli Mustonen è fondatore della Helsinki Festival Orchestra e come compositore appartiene a quella linea di musicisti la cui visione è espressa con la medesima vivacità tanto nell’arte dell’interpretazione quanto in quella della composizione. La sua attività di pianista e di direttore si basa sulla fondamentale esperienza di compositore. Mustonen sostiene che ogni esecuzione debba sempre destare l’interesse di una prima assoluta e si pone di fronte all’autore trattandolo come un suo contemporaneo.

Etichette: