Pubblicato in: Teatro

Simon Boccanegra di Verdi torna alla Scala

AvatarMarco Valerio 6 anni fa

simon-boccanegraDue grandi della lirica, Leo Nucci e Placido Domingo, si alternano per dar vita alle vicende di uno dei capolavori più cupi e tormentati di Giuseppe Verdi. Da venerdì 31 ottobre il Teatro alla Scala ospiterà, infatti, Simon Boccanegra, una delle opere più celebri e amate del grande compositore italiano.

Sul podio a dirigere l’Orchestra del Piermarini si alterneranno a loro volta due grandi Maestri: Daniel Barenboim e Stefano Ranzani. La regia di questo atteso allestimento è affidata a Federico Tiezzi.

Simon Boccanegra è un melodramma cupo (su libretto di Francesco M. Piave), che nell’Ottocento non piaceva. Ci sono voluti i tempi recenti e un pubblico più maturo per comprenderne la profondità. La sua inconsolabile tristezza vela un mondo litigioso, interessato e sleale, in cui patrizi e plebei si fronteggiano. In mezzo l’anziano doge, l’ex corsaro Boccanegra, costretto a domare rivolte furiose, stupidità e tradimenti. L’unica consolazione, in questa Genova arcaica e rapace, il ritrovamento della figlia perduta, che lo accompagna nell’ultimo scorcio di vita.

Due cast straordinari si alterneranno sul palcoscenico. Leo Nucci e Plácido Domingo si dividono l’impegno di questa figura chiave della poetica verdiana. Amelia verrà interpretata da Carmen Giannattasio e da Tatiana Serjan. Per il ruolo di Gabriele Adorno, Ramón Vargas e Fabio Sartori.

Stefano Ranzani e Daniel Barenboim ritornano sul podio con l’elegantissimo spettacolo del regista Federico Tiezzi, di cui si ricordano le preziosità pittoriche di gusto preraffaelita e il poetico specchio che s’inclina alla fine, con orchestra e spettatori che entrano nel quadro.

L’allestimento di Simon Boccanegra che andrà in scena a Milano dal 31 ottobre è una produzione del Teatro alla Scala realizzata in coproduzione con Staatsoper Unter den Linden Berlino.

Dopo il debutto nell’ultimo giorno di ottobre, sono previste otto ulteriori repliche di Simon Boccanegra alla Scala, l’ultima delle quali mercoledì 19 novembre.

SIMON BOCCANEGRA

31 ottobre – 19 novembre 2014

Biglietti: € 13, € 24, € 42, € 66, € 85, € 110, € 165, € 210

Info e prenotazioni: www.teatroallascala.org

Etichette: