Pubblicato in: Mostre

Shanghai Rotunda: in Stazione Centrale l’installazione per fare un viaggio in Oriente

Oriana DaviniOriana Davini 3 anni fa
Shanghai Rotunda Leica
Rotunde Shanghai 360 Roncalliplatz Köln

Shanghai Rotunda LeicaSarà visibile fino a fine giugno Shanghai Rotunda, l’installazione itinerante di Leica che permette di fare un viaggio gratis in Oriente.

Dopo New York, Houston, Parigi e Berlino, l’opera firmata da Hans Georg Esch, famoso fotografo di architettura, sbarca a Milano in Stazione Centrale. 

Di cosa si tratta? Shanghai Rotunda è esattamente quel che dice il nome: una rotonda panoramica che immerge lo spettatore direttamente nel paesaggio urbano di Shanghai.

La tecnica per realizzare l’installazione, dove Esch ha catturato in un’unica opera il fascino e le contraddizioni delle grandi metropoli orientali contemporanee, è certosina: si tratta infatti di 60 scatti singoli, realizzati a brevissima distanza l’uno dall’altro e uniti in un unico grande progetto digitale.

Nel caso di Milano, inoltre, l’installazione è il frutto di un nuovo ciclo di fotografie, che mettono in mostra una vedutadi Shanghai vista da Wusong River. 

Il risultato è una grande fotografia panoramica e circolare, che riproduce lo skyline di Shanghai a 360 gradi: grazie alla circolarità dell’opera, i visitatori possono vivere un’esperienza totalizzante, come se fossero immersi all’interno delle fotografie e quindi del paesaggio riprodotto.

E visto che Shanghai Rotunda si trova in Stazione Centrale, luogo di arrivi e partenze per eccellenza, è come fare una sorta di viaggio gratis in Oriente. 

 

Etichette:

Forse sei interessato a: