Pubblicato in: Trasporti

ATM, ennesimo sciopero di 4 ore in arrivo a Milano

Luigi Maffei 6 giorni fa
sciopero-atm-milano

Altro sciopero in arrivo nel mondo dei trasporti. Il 18 luglio, infatti, a Milano e in tutta Italia sarà proclamata un’agitazione sindacale di 4 ore a firma Filt Cgil, Uilt Uil, Fit Cisl, Faisa Cisal e Ugl Fna.

La circolazione dei mezzi pubblici in città (metro, bus e tram), dunque, sarà a rischio per un arco di tempo limitato nella giovedì 18 luglio. Lo sciopero segue quello della sera del 7 luglio.

Le motivazioni dello sciopero

Al centro della protesta del prossimo 18 luglio c’è il mancato rinnovo del contratto nazionale di lavoro, ma non solo. “Nonostante tutti i tentativi delle organizzazioni sindacali tesi a ricercare un accordo – spiega la Filt Cgil – si è dovuto prendere atto delle indisponibilità datoriali a rinnovare il ccnl, con un incremento economico in linea con l’aumento del costo della vita, a rimodulare la parte normativa per consentire una migliore conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro, nonché ad individuare soluzioni atte a contrastare il fenomeno delle aggressioni al personale”.